NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Salute e benessere con un consulto su internet: quanti lo fanno?

Salute e benessere con un consulto su internet: quanti lo fanno?

Il nuovo sondaggio di TantaSalute riguarda il rapporto che intercorrere fra la salute e internet

da in Benessere, Malattie, Terapie Alternative, Visite mediche
Ultimo aggiornamento:

    Woman Using Laptop

    Salute e benessere su internet. Molti sono soliti cercare in rete le informazioni di cui hanno bisogno riguardo alle loro condizioni di salute, invece di rivolgersi ad un medico. Non si tratta solo di una tendenza che si va sempre più affermando in seguito ad una maggiore diffusione della possibilità di accesso ad internet. Le motivazioni che possiamo rintracciare dietro ad una scelta di questo genere sono differenti. In ogni caso internet sta diventando un punto di riferimento per la salute, anche se il pericolo delle diagnosi fai da te andrebbe assolutamente arginato.

    In tema di salute gli Italiani si affidano a Internet ma con imprudenza? È proprio questo ciò che ci piacerebbe scoprire con il nuovo sondaggio che TantaSalute propone ai suoi lettori.

    Il sondaggio precedente ha mirato a capire se gli uomini sono meno machi rispetto al passato.

    Il 38% degli internauti ritiene che gli uomini di oggi sono più emotivi, anche se un consistente 29% mette tutto su un piano soggettivo. Pare che sull’atteggiamento degli uomini influisca anche il contesto in cui si trovano (18%).

    Non manca invece chi crede che gli uomini siano sempre uguali (5%) o chi ritiene che il cambiamento riguardi solo il rapporto di coppia (7%). Non bisogna dimenticare, in termini di tutela della salute che i pericoli vengono anche da internet e se la gente cerca informazioni sulla salute su internet, dovremmo essere tutti più consapevoli che bisogna agire con molta prudenza, per non mettere a rischio il nostro benessere generale.

    In ogni caso diteci la vostra: vi fidate del web o preferite consultare il vostro medico di famiglia?

    344

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereMalattieTerapie AlternativeVisite mediche
    PIÙ POPOLARI