Salute donne: lo shopping fa bene alla salute!

Salute donne: lo shopping fa bene alla salute!

Sappiamo bene a questo punto quanto importante sia un movimento equilibrato e continuo rappresentato dalle passeggiate che oltre a smaltire le calorie di troppo esercitano nell’organismo un armonico dispendio di energie e aiutano a mantenere sano e giovane il corpo contribuendo a migliorare la circolazione del sangue

da in Benessere, Calorie, Salute Donna
Ultimo aggiornamento:

    shopping

    Una sorta di rapporto causa effetto è quello che si reperta nelle donne affette dallo smodato bisogno di fare acquisti ad ogni piè sospinto, affette ovvero da un bisogno di fare shopping ovunque vi sia la possibilità di farlo, soprattutto di questi tempi, con la possibilità di spuntare prezzi convenienti, non a caso siamo in presenza di saldi di fine stagione.

    Ma attenzione, parliamo di donne nella piena normalità e non affette da alcun disagio psicologico che li porterebbe ad acquistare merce senza alcun motivo.Per queste donne, che potrebbero essere rappresentate dalle nostre mogli, sorelle, madri e persino nonne, basti vedere il giro dei negozi che generalmente le nonne effettuano per coprire di regali i propri nipoti, il danno che queste persone arrecherebbero è solo al portafogli, ma il “ pellegrinaggio “ da un negozio ad un altro, da un centro commerciale sotto casa a quello fino all’estrema periferia per scegliere l’articolo migliore, fa solo bene alla loro salute perché fa consumare un nutrito numero di calorie giornaliere, almeno 385 solo per effetto di tali scarpinate; il corrispettivo di un bicchiere di vino o di una fetta di torta.

    E, proprio i centri commerciali, ampi, vasti come di fatto sono, si mostrano quelli che costringono la donna in questione a fare e proprie maratone senza quasi accorgersene, della lunghezza media di 4 chilometri e 7 metri giornalieri. Sappiamo bene a questo punto quanto importante sia un movimento equilibrato e continuo rappresentato dalle passeggiate che oltre a smaltire le calorie di troppo esercitano nell’organismo un armonico dispendio di energie e aiutano a mantenere sano e giovane il corpo contribuendo a migliorare la circolazione del sangue.

    Gli studiosi che sono giunti alla conclusione che lo shopping faccia bene alle donne si sono presi anche la briga di calcolare il numero di calorie perse dalle donne in marcia verso i negozi le quali consumano ben 48 mila calorie annue proprio con questa sorte di dedizione alle compere.

    Addirittura più calorie di quelle che verrebbero spese in palestra dagli stessi soggetti i quali ammettono di stancarsi di più in giro per i negozi che fra gli attrezzi ginnici.

    Ben altro discorso è quello che riguarda l’uomo, sicuramente più pigro e meno propenso a girovagare fra banconi e vetrine, visto che l’uomo si assesta ad appena 2,5 km per 50 minuti di “marcia” Le donne intervistate sono consapevoli del valore “sportivo” dello shopping: nove su dieci hanno confessato di indossare scarpe da ginnastica per il loro pomeriggio dedicato alle spese, e le piu’ tenaci riferiscono di non fermarsi neanche per il pranzo, e di non prendersi pause “finche’ non si cede fisicamente”.

    486

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereCalorieSalute Donna
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI