Salute del cuore, 5 comportamenti da seguire per la prevenzione

Salute del cuore, 5 comportamenti da seguire per la prevenzione

Per prestare attenzione alla salute del cuore, possiamo mettere in atto alcuni comportamenti essenziali: curare l'alimentazione, dormire a sufficienza, evitare lo stress, camminare e badare alla salute dei denti

da in Cardiologia, Cardiopatie, Comportamento, Cuore, Malattie, Malattie Cardiache, Malattie cardiovascolari, Sistema-Cardiocircolatorio
Ultimo aggiornamento:

    salute del cuore comportamenti

    La salute del cuore rappresenta un elemento fondamentale del nostro benessere generale. Non bisogna infatti dimenticare che le malattie cardiovascolari costituiscono una delle più frequenti cause di morte in tutto il mondo, specialmente nei Paesi industrializzati. Ad essere imputato è soprattutto lo stile di vita, troppo spesso caratterizzato da un’alimentazione non corretta, dalla sedentarietà e dai ritmi frenetici. Dovremmo tenere in considerazione che puntare su questi elementi significa mettere a rischio il nostro cuore e quindi la nostra salute in generale. Vediamo quali sono i comportamenti che invece dovremmo portare avanti.

    Ore di sonno sufficienti

    Se non dormiamo a sufficienza, anche il nostro cuore potrebbe risentirne. La National Sleep Foundation degli Stati Uniti è arrivata a dimostrare che alcuni disturbi del sonno, se non vengono trattati in modo adeguato, possono essere collegati all’insorgenza di problemi cardiaci e all’ictus. In particolare dobbiamo ricordarci che, se dormiamo almeno sette ore per notte, possiamo tenere sotto controllo la pressione del sangue. Se invece ci ritroviamo a dormire per meno di cinque ore a notte, siamo sottoposti ad un maggiore rischio di incorrere nelle malattie cardiovascolari. Dormire male mette a rischio il cuore.

    L’alimentazione corretta

    Uno dei cambiamenti che ci può aiutare per prestare attenzione alla salute del cuore consiste nel portare avanti un’alimentazione corretta, che si basa essenzialmente sull’uso dei prodotti integrali.

    I cereali integrali sono molto importanti per la nostra salute, in quanto ci aiutano a mantenere sotto controllo il colesterolo e quindi possono rappresentare una difesa contro i problemi cardiaci. I cereali integrali, in tema di dieta e salute, sono utili perché possono tenere a bada la pressione.

    Svolgere attività fisica con regolarità

    Non dobbiamo lasciarci prendere dall’essere troppo sedentari, ma l’attività fisica, svolta con regolarità, può essere un valido aiuto per la salute del cuore. In realtà non serve per forza sfinirci con gli allenamenti in palestra. Basterebbero anche 30 minuti al giorno dedicati al compimento di una passeggiata, per trarne beneficio.

    Evitare lo stress

    Anche se non sappiamo qual è il preciso collegamento tra le malattie cardiache e lo stress, sappiamo comunque che lo stress è in grado di aumentare la pressione del sangue e quindi di incidere sulla salute cardiovascolare. Negli uomini lo stress aumenta il rischio di mortalità.

    Curare i denti

    Alcuni studi hanno dimostrato che chi ha disturbi gengivali ha un maggiore rischio di incorrere nei disturbi cardiovascolari, per cui prendersi cura dei denti è veramente essenziale.

    Se volete approfondire l’argomento della salute del cuore, ecco altri articoli da leggere:

    Alimentazione: i cibi per la salute del cuore
    L’ottimismo aiuta la salute del cuore
    Bambini: salute del cuore a rischio davanti a troppa tv
    Gli animali domestici aiutano la salute del cuore
    Anche l’attività fisica fra le regole per la salute del cuore

    622

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CardiologiaCardiopatieComportamentoCuoreMalattieMalattie CardiacheMalattie cardiovascolariSistema-Cardiocircolatorio
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI