NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Salute: bancomat ricettacoli di batteri

Salute: bancomat ricettacoli di batteri

Bancomat come bagni pubblici: proprio così, la tastiera dove si digita il codice per il prelievo di contanti è ricoperta degli stessi batteri che si trovano sulla tavoletta del WC

da in Batteri, Benessere, Igiene, Infezioni
Ultimo aggiornamento:

    bancomat batteri

    Se ci chiedessero di pensare a un luogo classicamente sporco e poco igienico, probabilmente la maggior parte di noi risponderebbe i bagni pubblici. E’ successo così anche in Inghilterra, dove i cittadini hanno fatto seguire ai WC le cabine telefoniche, le fermate di bus e metro, i sedili dei mezzi pubblici e, in settima posizione, gli sportelli Bancomat. Ma un’analisi britannica svela che questi ultimi sarebbero, invece, antigienici tanto quanto le latrine.

    Un’azienda britannica specializzata nella produzione di disinfettanti ha, infatti, sottoposto ad un’analisi alcuni sportelli bancomat scelti in giro per tutta l’Inghilterra: sono stati prelevati dei tamponi dalle tastiere ed esaminati al microscopio. Allo stesso modo si è proceduto con le tavolette da WC di una serie di toilette pubbliche. E il risultato, sconcertante, pare non lasciare dubbi: su entrambe le superfici si possono trovare batteri pericolosi per la salute umana, come lo pseudomonas.

    Non è la prima volta che si punta l’attenzione su superfici all’apparenza igienicamente migliori di un bagno pubblico: ormai tutti sanno che la stessa tastiera del computer personale è un vero e proprio ricettacolo di germi e che persino il telefonino cellulare ne veicolerebbe più di un WC.

    In fatto di batteri, poi, anche le sigarette non scherzano: un motivo, in più, dunque per smettere di fumare. Per difendersi dalle insidie di bancomat & Co è quindi bene rispolverare le più comuni regole igieniche: lavarsi le mani quando si toccano superfici di questo tipo ed evitare di portarsele al viso (soprattutto alla bocca e al naso) se non sono adeguatamente deterse. Di questi tempi è anche un ottimo stratagemma di prevenzione dell’influenza.

    356

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BatteriBenessereIgieneInfezioni
    PIÙ POPOLARI