Russare: con la registrazione si scoprono i disturbi

Russare: con la registrazione si scoprono i disturbi

Russare: non lo fanno tutti allo stesso modo

da in Apnea Notturna, Benessere, Ricerca Medica
Ultimo aggiornamento:

    russare

    Russare: non lo fanno tutti allo stesso modo. Infatti a seconda di come si russa si può stabilire quali forme du disturbo del sonno si provocano. Come l’apnea notturna di cui spesso non ci si accorge. Uno studio condotto dall’Università di Queensland e dal Princess Alexandra Hospital in Australia ha analizzato il modo di russare di 20 pazienti.

    I dati dei 20 pazienti sono stati confrontati con la registrazione di altri 66 potenziali pazienti. Al termine della valutazione si è mostrato come le registrazioni abbiano permesso di diagnosticare con successo l’apenea notturna nel 94% dei casi. Secondo quanto detto dagli studiosi, il metodo della registrazione è molto preciso in questi casi.

    L’apnea notturna, ricordano i ricercatori, secondo le attuali conoscenze, si ritiene colpisca in particolare le persone sovrappeso e gli uomini di mezza età. In realtà questo è un problema che potrebbe riguardare anche altri pazienti.

    Con il metodo della registrazione è possibile intercettare possibili casi di persone che non rientrano in questi profili.

    Questo tipo di condizione può diventare pericolosa ed è collegata a un aumentato rischio di ipertensione e infarto.

    225

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Apnea NotturnaBenessereRicerca Medica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI