Risotto alle fragole, ricetta sana per San Valentino

Il risotto con le fragole è un perfetto primo piatto per celebrare l'amore

da , il

    risotto alle fragole

    Il risotto alle fragole è una ricetta classica della festa più dolce dell’anno. Cosa c’è di meglio che festeggiare il proprio amore gustando un primo piatto raffinato e stuzzicante? Magari a lume di candela, sorseggiando un buon vino bianco frizzantino che accende la serata… e poi, parliamoci chiaro, le fragole fanno davvero bene! La fragola è un’importante alleato della bellezza e del benessere femminile.

    Iniziamo subito col dire che le fragole sono degli ottimi anticellulite e antirughe! Grazie all’alto contenuto di vitamina C, favoriscono l’assorbimento del ferro e aumentano la produzione di collagene, la proteina che previene le rughe e irrobustisce i capillari, riducendo così la tanto odiata ritenzione idrica che provoca la cellulite. Inoltre queste azioni vengono ampliate dal potassio, di cui la fragola è ricca. Ma non è tutto: le fragole agiscono sul lavoro del metabolismo. Sono ricche di enzimi che accelerano il consumo dei grassi, portando dei grossi benefici se stiamo seguendo una dieta per perdere peso, poi contengono fibre che danno senso di sazietà, regolarizzano l’intestino, e riducono l’assorbimento degli zuccheri nel sangue. Ed essendo composte per il 90% di acqua, sono perfette per una dieta ipocalorica. E poi diciamocela tutta, le fragole sono il vero frutto dell’amore. Ricapitolando, se vogliamo mantenerci belle, giovani e in salute, investiamo sulle fragole!

    Calorie per porz.: 294

    Ingredienti: per 2 pers.

    500ml di brodo vegetale

    140gr di riso per risotti

    olio di semi

    1 scalogno

    200gr di fragole

    1 bicchiere di vino dolce (tipo fragolino o malvasia)

    1 manciata di grana grattugiato

    1 cucchiaino di panna vegetale no OGM

    Preparazione

    1. Fai bollire il brodo preparato in precedenza con verdure o brodo granulare.

    2. Trita finemente lo scalogno e fai rosolare in una casseruola con un filo d’olio. Attenzione a non bruciarlo!

    3. Aggiungi il riso e fai tostare a fiamma vivace per un paio di minuti.

    4. Fai sfumare il riso con il vino, abbassa la fiamma, aggiungi 2 mestoli di brodo e amalgama bene. Aggiungi il brodo ogni volta che il riso si asciuga fino a fine cottura, sempre mescolando con un cucchiaio di legno.

    5. A riso ancora crudo, aggiungi le fragole tagliate a cubetti, così si appassiranno insieme al riso che ne prenderà il sapore.

    6. A cottura ultimata, spegni il fuoco e aggiungi una manciata scarsa di grana e un cucchiaino di panna per mantecare. Assicurati che gli ingredienti siano ben amalgamati tra loro.

    Consiglio: puoi servire il risotto concludendo con un filo di aceto balsamico.