NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Risotto all’ortica, ricetta depurativa

Risotto all’ortica, ricetta depurativa

Il risotto all'ortica è un piatto raffinato, sano e genuino

da in Ricette benessere
Ultimo aggiornamento:

    risotto ortica

    Il risotto all’ortica è una ricetta per realizzare un primo piatto raffinato, gustoso e dal sapore unico. Ideale per pranzo e cena, questo risotto conquisterà ogni palato, anche quello più esigente. Tutti conosciamo l’ortica come una pianta dalla quale stare alla larga… chi di noi non si è mai irritato toccando le foglie dell’ortica? Eppure è un’erba officinale che nasconde un sacco di proprietà benefiche.

    L’ortica è una pianta perenne e ne esistono più di 80 specie diverse. L’ortica, grazie alle sue virtù, viene impiegata per diversi disturbi e patologie, sia ad uso interno che esterno. Fin dall’antichità, l’ortica viene usata nella medicina tradizionale come diuretico, contro l’anemia, per facilitare l’espulsione di calcoli ai reni e al fegato, per lenire i dolori reumatici, per stimolare il metabolismo, contro la diarrea, per accelerare la guarigione da raffreddore ed influenza e per depurare reni, fegato, intestino, pancreas e stomaco. Un buon infuso di ortica aiuta a combattere lo stress psico-fisico e dona relax a corpo e mente. Ma non è tutto. Grazie alle sue importanti sostanze nutritive, l’ortica è considerata un vero toccasana per le donne che affrontano la menopausa, in quanto ricostituisce la perdita di calcio dovuta, appunto, alla menopausa. Inoltre, essendo ricca di sali minerali, l’ortica vanta anche ottime proprietà rimineralizzanti, per questo particolarmente indicata per chi pratica un’intensa attività fisica. Senza dimenticare le preziose proprietà antidiabetiche ed emostatiche di questa favolosa pianta. Ad uso esterno, l’ortica è molto conosciuta ed utilizzata per realizzare efficaci lozioni che rafforzano il cuoio capelluto, prevenedo la caduta dei capelli rendendoli più sani e forti ed eliminando la forfora; per questo motivo troviamo in commercio numerosi shampoo e lozioni a base di ortica, anche se la versione casalinga è sempre la soluzione migliore. Una pomata a base di ortica è un valido aiuto contro emorroidi, bruciature e punture di insetti.

    Attenzione: ricordiamo che come ogni erba officinale, l’ortica ha delle controindicazioni. Consigliamo di consultare il proprio medico curante prima del suo consumo.

    Calorie per porz.: 270
    Ingredienti: per 2 pers.

    120gr di riso per risotti
    100gr di foglie di ortica (fresche o essiccate, reperibili in erboristeria)
    1 scalogno
    500ml di brodo vegetale
    1 bicchiere scarso di vino bianco
    olio d’oliva
    pepe q.b.
    1 noce di burro
    1 manciata di grana

    Preparazione

    1. Trita finemente lo scalogno e fallo rosolare con un filo d’olio in una padella antiaderente. Aggiungi l’ortica e fai rosolare insieme.
    2. Aggiungi il riso e fallo tostare a fiamma alta per un paio di minuti.
    3. Fai sfumare il riso con il vino, abbassa la fiamma e aggiungi un mestolo di brodo. Aggiungi brodo ogni volta che il riso si asciuga fino a cottura ultimata.
    4. Spegni il fuoco e manteca il riso con una noce di burro e il grana. Servi il risotto con una grattata di pepe in grani.

    571

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ricette benessere
    PIÙ POPOLARI