Respirazione: aiuta contro il mal d’auto

Respirazione: aiuta contro il mal d’auto

Per rimediare al mal d'auto si può adottare un trucco che consiste nel controllo della respirazione sfasata rispetto ai movimenti del mezzo

da in Benessere, Disturbi, Nausea, News Salute, Primo Piano, Respirazione
Ultimo aggiornamento:

    disturbi respirazione

    Fra i diversi disturbi che è possibile riscontrare fra gli individui e che si configurano come piuttosto diffusi il mal d’auto o mal di mare o d’aereo sono frequenti. In genere si avvertono sintomi legati alla nausea che creano un grande fastidio a chi ne soffre. Ma un rimedio ci sarebbe e consisterebbe nel controllo della respirazione.

    Molti spesso preferiscono rinunciare ad un viaggio, perchè l’idea di stare male prende il sopravvento, ma non è necessario arrivare a questi atteggiamenti che per certi versi possono anche essere piuttosto estremi. Basta partire dalla consapevolezza che siamo in grado di reagire anche alle reazioni del nostro corpo attraverso comportamenti messi in atto in maniera appropriata. A questo proposito esiste una sorta di vero e proprio trucco che ci permette di difenderci dal mal d’auto.

    La scoperta è stata effettuata dagli studiosi dell’Imperial College di Londra, che hanno condotto uno studio specifico sull’argomento, giungendo a delle conclusioni che da un certo punto di vista possono apparire sorprendenti. In genere, affermano gli esperti, si tende a respirare adeguando il ritmo respiratorio a quello del movimento del mezzo sul quale stiamo viaggiando.

    In pratica tendiamo ad inspirare ogni volta che sentiamo un movimento fastidioso.

    In realtà, per evitare il sopraggiungere del fastidio, dovremmo cercare di controllare la respirazione e mettere in atto dei movimenti respiratori che si possano caratterizzare per essere in qualche modo sfasati rispetto ai movimenti del mezzo di locomozione. Basterà in pratica respirare più lentamente o più velocemente rispetto ad esso e il gioco è fatto: sentiremo meno e dopo la nausea.

    Immagine tratta da: www.centrocrescitapersonale.com

    338

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereDisturbiNauseaNews SalutePrimo PianoRespirazione
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI