Rapporti intimi: il dibattito negli Stati Uniti

Rapporti intimi: il dibattito negli Stati Uniti

Nella società attuale si sta affermando sempre più una concezione relativa ad un genere di sesso medicalizzato lontano da quello del passato

da in Benessere, Psicologia
Ultimo aggiornamento:

    sesso

    Negli ultimi tempi in tema di sesso è in corso negli Stati Uniti un vivace dibattito, che mira ad analizzare e a comprendere come siano cambiate le abitudini degli individui riguardo alla sessualità e quale rapporto essi intrattengono con il sesso. Un elemento emerso con chiarezza dalle discussioni che coinvolgono i mezzi di comunicazione è che oggi si ha a che fare con una concezione del sesso completamente diversa rispetto al passato, quando il tema era oggetto di tabù e restrizioni.

    Nella nostra società si può parlare tranquillamente di argomenti che hanno anche fare col sesso e anche in televisione spesso la sessualità è un tema che diventa oggetto di varie discussioni condotte con disinvoltura. Ma questo tanto parlare del sesso, probabilmente non sta facendo altro che diffondere un concetto di sesso medicalizzato, che manca per certi versi della sua dimensione emotiva, che invece dovrebbe essere una sua caratteristica essenziale.

    Spesso i rapporti sessuali vengono visti dal punto di vista della funzione o della disfunzione o il sesso diventa in generale una forma di competizione, che lo priva di caratteri importanti legati all’intimità o al semplice piacere. Molto espressiva appare la definizione che la rivista “Utne” dà del sesso nella nostra società.

    Si parla infatti di un’attività “a zero sum game”, nel senso di una gara alla fine della quale non ci sono altro che perdenti.

    Siamo molto lontani quindi da un tempo in cui si parlava di meno e si agiva di più, in cui forse i tabù non aiutavano a costruire una corretta educazione sessuale, ma in cui ci si rifaceva però a delle abitudini sessuali improntate ad una maggiore spontaneità e ad un certo benessere.

    Immagine tratta da: www.migliortestesso.com

    343

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenesserePsicologia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI