NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Ragni velenosi nelle banane: la disavventura a Londra

Ragni velenosi nelle banane: la disavventura a Londra

Una donna inglese ha trovato nelle banane dei ragni velenosi

da in Frutta, News Salute
Ultimo aggiornamento:

    ragni velenosi nelle banane

    Dei ragni velenosi nelle banane. Nessuno se lo aspetterebbe. Di solito mangiamo una banana, senza nemmeno farci caso: chi sarebbe disposto a pensare che all’improvviso dal frutto possa spuntare uno dei ragni più velenosi al mondo? Di certo non se l’aspettava Consi Taylor, una 29enne protagonista di una disavventura sorprendente accaduta a Londra. La ragazza aveva comprato delle banane biologiche, le aveva portate a casa e aveva fatto in tempo a dare il primo morso. Improvvisamente si è accorta che sulla banana c’era una macchia bianca.

    Ha pensato che si trattasse di un frutto un po’ malconcio, invece ha visto spuntare dei puntini neri. Si trattava di Phoneutria nigriventer, dei ragni di origine brasiliana, appartenenti ad una specie considerata la più velenosa in tutto il mondo.

    Questi ragni sono in grado di uccidere un uomo con un solo morso. Pensate allo shock di fronte ad una scoperta del genere! Certo non capita tutti i giorni!

    Ma c’è di più, perché, come hanno chiarito gli esperti, la casa poteva essere rimasta invasa dal veleno tossico. Questo è capace di influire sul sistema nervoso, causando anche problemi respiratori, tachicardia, diarrea, vomito e perfino paralisi e shock anafilattico. Per questo motivo l’intera famiglia è stata costretta ad abbandonare l’abitazione e a restare in albergo per tre giorni, mentre procedevano i lavori di disinfestazione.

    Il supermercato che aveva messo in vendita le banane si è fatto carico delle spese e si è scusato con la cliente, ritenendo tutto ciò che è successo un incidente di percorso, sfuggito ai rigorosi controlli. Sono anche questi i rischi che si possono correre nel comprare la frutta fresca!

    328

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FruttaNews Salute
    PIÙ POPOLARI