Radiofrequenza per la cellulite: risultati, controindicazioni ed effetti collaterali [FOTO]

Radiofrequenza per la cellulite: risultati, controindicazioni ed effetti collaterali [FOTO]

La radiofrequenza per la cellulite consente di ottenere ottimi risultati in termini di rimodellamento cutaneo

da in Cellulite, Trattamenti estetici
Ultimo aggiornamento:

    La radiofrequenza per la cellulite, con i risultati che garantisce e che comunque presentano controindicazioni ed effetti collaterali, è uno di quei trattamenti per il corpo che può agire contro uno degli inestetismi più fastidiosi della pelle. In effetti la radiofrequenza contro la cellulite si aggiunge a quelle funzionalità offerte dalla medicina estetica, come la cavitazione, per contrastare le adiposità. Il tutto sfrutta gli effetti elettrotermici generati dalle onde elettromagnetiche. Il trattamento funziona, anche se i costi possono essere notevoli e non bisogna dimenticare di prendere alcune precauzioni, stando particolarmente attenti ai rischi che la radiofrequenza estetica può comportare.

    I risultati

    I risultati della radiofrequenza per la cellulite si vedono. Lo specialista si serve di un generatore di onde elettromagnetiche, che, per mezzo di un manipolo, viene passato sulle zone interessate, dopo che queste ultime sono state cosparse con un gel. Le onde producono degli effetti elettrotermici, che sono in grado di eliminare gli accumuli adiposi e di contrastare il ristagno di liquidi. Inoltre viene stimolata la produzione di nuovo collagene e di fibroblasti. Ne risulta che la pelle acquista un maggior tono e una migliore elasticità. In pratica è come se venisse praticato una sorta di lifting istantaneo.

    Ne beneficia anche la circolazione cutanea, che diventa più attiva, il tessuto linfatico ne trae dei miglioramenti e viene favorita l’eliminazione delle tossine. Tutto ciò determina un’azione antiaging, un rimodellamento cutaneo e un effetto lipolitico. Generalmente è possibile rimodellare fino al 25% degli inestetismi, con sedute che vanno da 8 a 10, da effettuare ogni 2 settimane per circa un’ora. I costi oscillano tra i 150 e i 200 euro.

    Le controindicazioni e gli effetti collaterali

    Parlando di controindicazioni e di effetti collaterali della radiofrequenza per la cellulite, bisogna sottolineare, considerando anche le regole per combattere la cellulite in modo sano, che i rischi vengono ridotti al minimo, se il trattamento viene praticato da medici estetici esperti e qualificati, in strutture affidabili. Tutto ciò è essenziale e fa parte della possibilità di scegliere i rimedi alla cellulite veramente efficaci. Ci sono, comunque, alcuni effetti temporanei che si possono manifestare nelle zone della cute che vengono trattate. Si tratta più che altro di sensazioni di calore, arrossamenti, gonfiori, eritemi. Soltanto in casi piuttosto rari e, quando le condizioni igieniche adeguate non sono rispettate, si può arrivare all’insorgenza di infezioni.

    Ci sono delle categorie di soggetti, per i quali il trattamento di radiofrequenza non è affatto consigliato. Ecco perché, prima di effettuare le sedute, bisogna comunicare al medico le proprie condizioni di salute, enumerando anche le eventuali patologie di cui si soffre. E’, comunque, il medico stesso che, in via preventiva, dà tutte le informazioni necessarie e queste vengono riportate anche nel consenso informato che il paziente è invitato a firmare. In generale si può dire che questo tipo di trattamento non può essere praticato nelle donne in gravidanza, su coloro che portano un pace-maker, su pazienti che soffrono di aritmie cardiache e di epilessia. Inoltre deve essere evitato se si assumono farmaci anticoagulanti o se si hanno delle infezioni della pelle.

    621

    Che tipo di cellulite hai? [TEST]

    Domanda 1 di 9

    L'alimentazione che segui come potrebbe essere definita?

    Quanto ne sai sulla cellulite? [QUIZ]

    Domanda 1 di 10

    Per combattere la cellulite, basta:

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CelluliteTrattamenti estetici
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI