Lifeness Susanna Messaggio di Susanna Messaggio
Lifeness di Susanna Messaggio

Quando la bellezza viene da dentro

Quando la bellezza viene da dentro
da in Benessere, Integratori, Lifeness

    Bellezza dentro e fuori

    Ciò di cui ci nutriamo è sempre più importante per il nostro benessere. Il mercato degli integratori negli ultimi mesi ha fatto registrare un incremento dei consumi del 6,4 per cento per un fatturato complessivo di 2,6 miliardi di euro. Crescita che coinvolge sempre più il settore farmaceutico e che vede in testa la vendita di integratori vitaminici, di sali minerali, probiotici, energetici .


    Oggi – tuttavia – si fa sempre più affidamento a concentrati in pastiglie, polveri o soluzioni liquide in bustine non solo per esigenze di dieta o benessere, ma per fare un vero e proprio “rifornimento di bellezza” a favore principalmente di pelle, unghie e capelli. Che cos’è la bellezza oggi? Cos’è il benessere psico-fisico? Come si relazionano bellezza e benessere?

    Che «bellezza debba sempre fare rima con benessere» è stato ribadito di recente anche dal prof Stefano Zecchi, noto filosofo e Presidente dell’Istituto Internazionale di Scienze della Bellezza, nell’ambito di un simposio dedicato al rapporto tra “Integrazione alimentare e bellezza”. Ma quali sono gli alleati preziosi di cui far rifornimento per la salute e la bellezza e che rallentano l’invecchiamento cutaneo?


    Lo abbiamo chiesto a Paolo Vintani Farmacista e Vice-presidente Federfarma Milano: «Indispensabili antiossidanti e a protezione delle mucose le Vitamine A, C, E e B8. Non devono mancare nemmeno i carotenoidi e gli amminoacidi Prolina e Lisina. I minerali come Manganese, Silicio, Zinco, Rame, Selenio e Zolfo sono fondamentali per il funzionamento corretto dei sistemi antiossidanti e la sintesi del collagene».


    «Sul podio se parliamo di elasticità e compattezza della pelle – prosegue il vice-presidente di Federfarma Lombardia – Acido Ialuronico fondamentale per l’elasticità dell’epidermide e Collagene, glicoproteina indispensabile impalcatura del tessuto connettivo».


    Un concetto, dunque, quello della bellezza “dentro e fuori” sviluppato da molti imprenditori illuminati del settore che stanno investendo nella ricerca Italiana con Patent Svizzeri nel tentativo di sviluppare prodotti innovativi sul piano di qualità e salubrità come nutrimento per la pelle dall’interno, come Mirco Crespi project Manager di Miromed Group in un’ottica d’approccio “in & out” che è anche mantra del remise en forme ad ogni cambio di stagione.


    Altra novità arriva rivoluzionaria dal nuovo volume “La dieta super salute” di Massimo Gualerzi, che propone un metodo all’avanguardia che unisce quattro fattori superefficaci per ottenere un pieno di energia, benessere e salute: cronobiologia, disintossicazione, cibi SuperSalute e la possibilità di personalizzare la dieta in funzione dei propri obiettivi e del proprio assetto ormonale.


    «La cronobiologia – spiega il cardiologo esperto di nutrizione – ci svela quando è il momento migliore per riposare, fare attività fisica, affrontare un impegno mentale, ma soprattutto quando mangiare il cibo giusto al momento giusto. La fase detox, da seguire ogni tre mesi, libera il corpo dalle tossine e sblocca il metabolismo»


    «Inserire poi alimenti preziosi – conclude il dr Gualerzi – ricchi di sostanze nutrienti e antiossidanti, nei pasti di tutti i giorni, è un’ottima abitudine di salute ad effetto antiage.

    Infine, la consapevolezza delle proprie esigenze e caratteristiche è la marcia in più per ottenere risultati personalizzati senza stress né fatica».


    La bellezza dunque si cura da dentro, con gli integratori, e la felicità? La risposta arriva dal prof Vittorino Andreoli, psichiatra di fama internazionale: «La felicità riguarda il singolo, una specie di piacere che poi si smorza. La gioia invece non riguarda l’Io, ma riguarda il Noi. Per essere gioioso si tiene conto anche di altre persone, della comunità. La gioia dipende anche dall’altro, perchè si riflette nell’altro. La felicità è una specie di orgasmo, mentre la gioia è una condizione continua, è come la saggezza».

    667

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereIntegratoriLifeness
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI