Pulizie in casa, ecco le precauzioni da adottare

Pulizie fai da te in casa, ecco le precauzioni da adottare

da , il

    Pulire, un'impresa

    Occuparsi della casa, stando continuamente a contatto con sostanze chimiche detergenti, può rappresentare in alcuni casi un rischio per la nostra salute. Ecco qualche precauzione utile per non incorrere in intossicazioni e mantenere il benessere delle mani.

    Innanzitutto, è importante ricordare che un piccolo gesto serve a preservare le nostre mani, impegnate in mille faccende: indossare i guanti protettivi.

    Attenzione poi anche a quando si fa la spesa: mai usare prodotti che non riportano istruzioni sul retro (potrebbero essere contraffatti). E poi, mai fare “cocktail di detersivi” per pulire uno stesso ripiano: il mix di queste sostanze produce vapori tossici per i nostri polmoni.

    E’ bene poi non fare travasi da un contenitore all’altro (e se qualcuno scambia l’ammoniaca per acqua?) e tenere lontano i prodotti dai bambini (mai nel sottolavello!).

    Infine, oltre alla necessità di tenere pronta la cassetta di pronto soccorso (carbone attivato in polvere, che riduce l’assorbimento delle sostanze chimiche ingerite, e la soluzione fisiologica salina per sciacquare gli occhi irritati) è sempre bene contattare il 118 o il centro antiveleni in caso si notino sintomi come vomito, diarrea, difficoltà respiratorie dopo il contatto con una sostanza.

    E’ bene infatti non credere nella potenza “antiveleno” del latte: come confermano i medici, è solo un luogo comune. Che non deve intralciare, nei casi più gravi, la nostra corsa al pronto soccorso.