Psicologia: per l’umore in inverno provare nuove opportunità

Psicologia: per l’umore in inverno provare nuove opportunità

Gli studiosi dell’Università del Missouri hanno sottolineato che per migliorare l’umore in inverno il segreto consiste nell’aprirsi a nuove opportunità per badare al nostro benessere mentale

da in Benessere, Equilibrio psicofisico, Primo Piano, Psicologia, Salute mentale
Ultimo aggiornamento:

    psicologia umore inverno

    In tema di psicologia è bene tenere presente che per l’umore in inverno è utile provare nuove opportunità. Spesso capita che nel corso della stagione invernale proviamo un senso di tristezza e di malinconia che influisce sullo stile di vita e sulle relazioni sociali. In sostanza, forse anche a causa del freddo e delle giornate corte, ci ritroviamo a rinchiuderci in casa.

    Il segreto per migliorare l’umore e non farsi prendere dalla tristezza invernale consiste nell’aprirsi a nuove possibilità. A sottolineare questo concetto sono stati gli studiosi dell’Università del Missouri, che hanno fornito alcuni consigli per badare al benessere mentale anche in inverno. Tutto sta nel riuscire a cambiare la propria mentalità e a non limitarsi a portare avanti abitudini consolidate, che finiscono con il non permettere di rimanere attivi. Come accade in autunno, bisogna combattere il cattivo umore e la depressione.

    Si può scegliere di praticare l’attività fisica che più ci piace, si possono intraprendere nuovi interessi nel tempo libero e ci si può predisporre a cercare le occasioni giuste per fare nuove conoscenze.

    L’importante è non isolarsi, cadendo in una sorta di letargo, il quale non porta alcun beneficio in termini di salute mentale. Il rischio è quello di incorrere nella depressione, che in inverno si può combattere con la luce.

    Un accorgimento utile per stimolare il buonumore potrebbe essere quello di pensare ad un look originale, magari optando per un abbigliamento colorato, che induce a pensare positivo. Concedersi dei momenti dedicati a ciò che ci piace fare è importante per aumentare la produzione di endorfine e ridurre gli ormoni dello stress.

    343

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereEquilibrio psicofisicoPrimo PianoPsicologiaSalute mentale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI