Psicologia: lo stress può essere anche da divorzio

Psicologia: lo stress può essere anche da divorzio

Il divorzio può scatenare picchi di stress, ansia e frustrazioni, come dimostra l’ultimo caso di attualità Usa, il ricovero dell’attrice Demi Moore, dopo il divorzio dal giovane marito

da in Psicologia, Stress
Ultimo aggiornamento:

    Stress da divorzio

    Quando finisce “l’unione che fa la forza”, l’equilibrio psicologico rischia di crollare sotto il peso della separazione, di un divorzio vissuto come un fallimento, come la fine di un capitolo affettivo, sentimentale e personale troppo importante, difficile da archiviare. Lo stress può essere anche da divorzio, come confermano gli ultimi fatti di attualità o, meglio di gossip d’oltreoceano, che vedono protagonista, suo malgrado l’attrice Demi Moore, ricoverata in una clinica dopo la fine del matrimonio con il giovane marito.

    “Un divorzio costa non solo di avvocati ma anche di medicine. Una separazione è come un lutto e può far seriamente ammalare soprattutto chi la subisce e se ci sono figli la situazione si aggrava. Persone come la popolare attrice Demi Moore che si sono separate dal partner hanno maggiori problemi perché si trovano sotto la lente dei media e quindi esposte a giudizi pubblici sul loro stato che poi tutti possono leggere o ascoltare” ha commentato la dottoressa Paola Vinciguerra, psicoterapeuta presidente dell’Eurodap, Associazione Europea Disturbi da Attacchi di Panico.

    La possibilità di separarsi dal partner, di mettere la parola fine su un matrimonio che non funziona come dovrebbe, è l’espressione di un diritto, una possibilità preziosa di autodeterminazione, sintomo di libertà. Un’opportunità, che, però, può scatenare ansia, stress e frustrazione, ma non solo. Può fare davvero male alla salute, della psiche e del fisico.


    L’introduzione del divorzio, come istituto riconosciuto dalla legge, “se da una parte rappresenta l’evoluzione positiva dell’uomo perché ha dato a migliaia di coppie la possibilità di cambiare, ha fatto anche profondi danni psicologici soprattutto in soggetti particolarmente sensibili. Coloro che hanno subito la separazione, dopo anni di matrimonio, vivono il divorzio con una risposta emotiva di grave disagio che si supera con grandi difficoltà. Ci sono uomini e donne che dopo la separazione cominciano ad avere mal di testa terribili, insonnia pesante, tachicardia, senso di soffocamento, attacchi di ansia, forti problemi gastrointestinali. Tutto generato dall’allarme provocato dal cambiamento che una separazione procura. Disturbi che colpiscono, anche se in maniera più lieve, anche chi tra i coniugi ha chiesto il divorzio” ha aggiunto l’esperta.

    435

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN PsicologiaStress
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI