Psicologia: gli uomini sono cambiati rispetto al passato?

Psicologia: gli uomini sono cambiati rispetto al passato?

Diverse ricerche fanno notare che gli uomini di oggi sono cambiati rispetto al passato

da in Primo Piano, Psicologia, Ricerca Medica, Salute Uomini
Ultimo aggiornamento:

    psicologia uomini lacrime

    In tema di psicologia gli uomini sono cambiati rispetto al passato? È una domanda alla quale non è facile rispondere, perché nell’ambito del comportamento tutto si basa sulla soggettività della personalità e non è facile rintracciare linee comuni, senza incorrere nel rischio di generalizzare troppo. Eppure diverse ricerche mettono in evidenza un modus vivendi differente.

    Si tratta in realtà di una questione complessa, che implica l’incidenza di molte variabili. Emozioni, rapporti con gli altri, relazioni, autostima, equilibrio psicofisico, cura del corpo e di se stessi: tutti questi elementi sembrano in qualche modo aver subito dei cambiamenti nell’ambito di come vengono vissuti e portati avanti nell’universo maschile. Gli uomini di oggi sono davvero più emotivi, più portati all’introspezione e meno maschilisti?

    È proprio questo il tema del nuovo sondaggio che vi proponiamo, dopo avervi interpellato sulle cause principali che determinano lo stress. La maggior parte dei lettori chiama in causa il lavoro (52%), seguito dalla famiglia (17%) e dal partner (13%). In ogni caso anche i parenti (7%) e gli amici (2%) sembrano essere causa di tensione. Il dito è comunque puntato in tutti i sensi sull’insoddisfazione, dalla quale ci si può difendere valorizzando le piccole gioie quotidiane.

    Chissà se veramente anche gli uomini la pensano così. In tal caso sarebbe un atteggiamento saggio, che lascia il tempo che corre all’uomo macho, per affermare un nuovo tipo di personalità maschile più attenta al contesto e più consapevole dei propri limiti. Tra l’altro una recente ricerca ha dimostrato che gli uomini soffrono più delle donne nelle crisi di coppia.

    Capacità spendibili anche in un rapporto di coppia basato sulla comprensione reciproca. In sostanza ci si chiede se esiste davvero la parità fra donne e uomini. Dite la vostra rispondendo al sondaggio!

    378

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Primo PianoPsicologiaRicerca MedicaSalute Uomini
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI