Psicologia: come ci influenza il tono della voce

Psicologia: come ci influenza il tono della voce

Secondo una ricerca della McMaster University, in Canada, anche il tono della voce può influenzare la scelta del futuro partner

da in Estrogeni, Psicologia, Ricerca Medica, Testosterone
Ultimo aggiornamento:

    tono della voce

    Il tono della voce può influenzare il nostro giudizio, come? Le donne credono che gli uomini con il tono di voce molto profondo, siano poco fedeli, al contrario, le donne con la voce troppo squillante, agli uomini danno l’impressione di essere meno affidabili. Prima di gettarsi a capofitto in una storia, ciascuno di noi non può fare a meno di considerare questi parametri. A sostenerlo è una ricerca della McMaster University, in Canada, e pubblicata sulla rivista Evolutionary Psychology.

    E’ oramai noto, come il linguaggio possa condizionare il rapporto di coppia, ma anche il “colore” della voce, rappresenta un ulteriore metro di giudizio nella scelta del futuro partner.

    I ricercatori canadesi, che per primi hanno esaminato la relazione tra tonalità della voce e infedeltà percepita, hanno coinvolto un gruppo di persone a cui è stato chiesto di ascoltare 2 versioni di un brano registrato, prima da una voce maschile, poi da una voce femminile, entrambe manipolate elettronicamente per alzare o abbassare il tono in base alle necessità. Successivamente, hanno chiesto loro di esprimere un giudizio su chi avrebbe tradito il proprio partner più facilmente.

    Come spiega Jillian O’Connor, che ha guidato lo studio:

    In termini di strategia sessuale abbiamo riscontrato che sia gli uomini che le donne usano la tonalità della voce come un segnale di tradimento futuro. In particolare credono che siano portati a tradire le donne con un tono alto e gli uomini con un tonalità profonda.

    Ma l’impressione non è del tutto erratica, perché gli uomini con alti livelli di testosterone tendenzialmente hanno una voce più profonda, mentre le donne con livelli di estrogeni più importanti, solitamente hanno la voce più acuta. I livelli di questi ormoni, infatti, sono associati a comportamenti adulteri, perciò la ricerca dimostra che le persone, inconsciamente, sono a conoscenza di questo legame.

    358

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EstrogeniPsicologiaRicerca MedicaTestosterone
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI