Psicologia: amicizia sincera in seguito a conoscenza approfondita

Psicologia: amicizia sincera in seguito a conoscenza approfondita

Uno studio molto interessante è riuscito a dimostrare che un'amicizia sincera può essere conseguita soltanto in base alla conoscenza approfondita che si ha dell'altro e dei suoi comportamenti

da in Comportamento, Mente, Primo Piano, Psicologia, Ricerca Medica
Ultimo aggiornamento:

    psicologia amicizia sincera conoscenza approfondita

    In tema di psicologia possiamo dire che l’amicizia è sincera solo se rappresenta un rapporto costituito in seguito ad una conoscenza approfondita. Sembrerebbe scontato, invece alla base di questo concetto ci sono specifiche prove scientifiche. È questa la conclusione a cui sono arrivati gli studiosi della Wilfrid Laurier University di Waterloo.

    Tutto si baserebbe sulla possibilità di riuscire a comprendere il comportamento degli amici in contesti diversi da quelli abituali. Questa capacità è rapportata ad una conoscenza profonda dell’altro e sono tutte queste condizioni che dimostrano che ci si trova in presenza di un rapporto di amicizia sincero e leale. Se la solitudine accorcia la vita, la ricerca scientifica è riuscita a mettere in evidenza anche il contrario: troppi amici fanno male alla salute. Meglio quindi avere pochi amici, ma veri amici, in grado di costruire una relazione personale sulla base della sincerità.

    I ricercatori hanno preso in considerazione degli studenti universitari, i quali sono stati coinvolti in un particolare esperimento. Ogni studente doveva portare con sé un amico ed entrambi si mettevano alla prova, cercando di immaginare le loro reazioni in specifiche situazioni, che potevano essere anche fonte di disagio.

    Da questo si è capito che i soggetti, i quali riuscivano a intuire il comportamento dell’amico anche in situazioni diverse dall’ordinario, erano riusciti a stabilire un rapporto amichevole molto più stabile. L’amicizia è in grado di attivare nel nostro cervello l’area della socialità. È importante quindi poter contare su degli amici, ma è altrettanto fondamentale poter stabilire delle relazioni sincere.

    327

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ComportamentoMentePrimo PianoPsicologiaRicerca Medica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI