Prevenzione: buona igiene orale, contro polmoniti & co.

Prevenzione: buona igiene orale, contro polmoniti & co.

Proteggere il sorriso e le vie respiratorie: una buona igiene orale mantiene denti sani e tiene alla larga polmoniti e malattie respiratorie

da in Apparato respiratorio, Cura dei Denti, Igiene orale, Malattie, Prevenzione
Ultimo aggiornamento:

    Una corretta igiene orale contro la polmonite

    Mantenere una buona igiene orale è la strategia vincente non solo per avere un cavo orale in salute e un sorriso invidiabile, ma anche per preservare la salute dei polmoni e delle vie respiratorie. Secondo i risultati di un recente studio statunitense, assicurarsi una buona salute orale significa anche assicurarsi una buona protezione contro le malattie respiratorie, come la polmonite.

    La prevenzione di polmoniti & co. parte dalla bocca, dall’igiene di denti e gengive. Infatti, come emerso nel corso della sperimentazione a stelle e strisce, condotta dai ricercatori della Yale University, i cambiamenti nella composizione dei batteri che popolano il cavo orale potrebbe favorire lo sviluppo di malattie respiratorie, come la polmonite e la bronchite.

    Nel corso della ricerca, presentata in occasione del congresso annuale dell’Infectious Diseases Society of America, gli esperti d’oltreoceano hanno coinvolto un gruppo di 37 persone, che sono state monitorate con attenzione per più di un mese. Analizzandone abitudini, caratteristiche e peculiarità, i ricercatori, guidati da Samit Joshi, hanno individuato un dato interessante, quanto imprevisto: i pazienti, che hanno sviluppato, in un secondo tempo, la polmonite, mostravano anche i segni di un cambiamento significativo dei batteri orali.


    Non è una novità assoluta, ma questi dati confermano ulteriormente i sospetti e le teorie della comunità scientifica in materia. La relazione “pericolosa” tra i batteri che si annidano in bocca e le infezioni a carico delle vie respiratorie è ormai chiara. La prevenzione è l’arma più efficace, sia per tenersi a debita di distanza da problemi del cavo orale, dalle gengiviti alle carie, sia per scongiurare processi infiammatori a carico di bronchi e polmoni.

    356

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Apparato respiratorioCura dei DentiIgiene oraleMalattiePrevenzione
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI