Preeclampsia: si previene efficacemente con il cioccolato?

Preeclampsia: si previene efficacemente con il cioccolato?

La Preeclampasia è una sindrome frequente in ragione del 5% durante una gravidanza ed in chi vi soffre determina disturbi importanti quali ipertensione arteriosa, edemi e presenza di proteine nelle urine, ma oggi vi sarebbe un rimedio del tutto naturale

da in Gravidanza, Salute Donna
Ultimo aggiornamento:

    Gravidanza

    Si chiama preeclampsia quella condizione clinica della donna in gravidanza che contempla la presenza in chi ne soffra di ipertensione arteriosa, presenza di proteine nelle urine e formazioni di edemi sia alle caviglie, che alle mani ed al viso in una percentuale di donne pari al 5% della popolazione gravida. Fra i tanti rimedi contro questa sindrome ne esistono diversi di volta in volta adottati dai medici ma oggi un rimedio del tutto nuovo proveniente da un alimento antico quanto l’uomo risulterebbe quanto mai indicato per la preeclampsia.

    Parliamo del cioccolato che in gravidanza, se fondente e ricco di teobromina, una sostanza che stimola la contrazione cardiaca rilassando i muscoli e favorendo la circolazione del sangue, avrebbe effetti quasi certi e svolgerebbe un ruolo preventivo nei confronti della preeclampsia.


    A dirlo un lavoro scientifico effettuato da Elizabeth Triche della Yale University di New Haven che ha indagato su ben 2.291 pazienti constatando che coloro che avevano assunto il coccolato con quelle caratteristiche sopra riportate, al punto da riscontrare nel cordone ombelicale la teobromina in dosi generose, erano state di gran lunga meno soggette alla sindrome che invece si palesava in misura di gran lunga maggiore in quelle future mamme che non avevano fatto alcun uso del cioccolato fondente.

    250

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GravidanzaSalute Donna
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI