NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Plantari ortopedici su misura: prezzi, tipologie e consigli per la scelta

Plantari ortopedici su misura: prezzi, tipologie e consigli per la scelta

I plantari ortopedici su misura hanno prezzi variabili a seconda delle tipologie

da in Piedi
Ultimo aggiornamento:

    plantari ortopedici su misura prezzi tipologie consigli

    I plantari ortopedici su misura hanno il compito di sostenere il piede, di ammortizzare i colpi e di apportare delle eventuali correzioni. A volte può capitare che si instauri qualche alterazione nei rapporti articolari, con conseguenze che possono interessare tutta la struttura corporea. Proprio in questo senso il compito svolto dal plantare è di fondamentale importanza, perché esso permette di far assumere una posizione corretta, in modo che il carico possa distribuirsi uniformemente su tutto il piede. Possono servire nei casi di tallonite o di altre patologie che interessano il piede. Inoltre possono rappresentare un’utilità per gli sportivi, che hanno la necessità di potenziare le loro prestazioni, proprio attraverso un sostegno specifico.

    I prezzi

    I prezzi dei plantari ortopedici su misura non sono bassi. I più economici possono arrivare a costare anche 80 o 100 euro. Questi rappresentano soltanto la base di partenza, perché, specialmente quando il processo di produzione richiede la messa a punto di un vero e proprio calco, si arriva anche al prezzo di 150 euro. Quelli che adottano sistemi particolari hanno prezzi ancora superiori. In tutta la spesa si deve considerare anche il costo dell’esame preliminare, che di solito costa intorno ai 150 euro.

    Un prezzo aggiuntivo è quello che riguarda anche le calzature. Spesso i plantari non si possono abbinare alle solite scarpe che indossiamo, ma bisogna farsene realizzare un paio su misura, che viene a costare sui 100-130 euro. Per gli sportivi i plantari costano circa 80-120 euro, per i bambini, invece, tenete conto di una media di 20 o 40 euro in meno rispetto a quelli che si utilizzano per gli adulti.

    Le tipologie

    Le tipologie dei plantari ortopedici su misura sono differenti a seconda della funzione per la quale sono utilizzati. Cambiando quest’ultima, muta anche il materiale utilizzato per la loro realizzazione. Ad esempio, quelli correttivi usati per i bambini sono generalmente più morbidi e lo stesso discorso vale anche per quelli usati dai diabetici.

    Ci sono altri plantari, che sono invece più rigidi e sono realizzati in materiali, come il sughero, il lattice, il cuoio e il silicone.

    Una distinzione si può fare fra plantari “da asporto” e quelli costruiti in base ad un calco ben preciso, ottenuto per mezzo dell’impronta del piede. I secondi sono più specifici e servono a risolvere e a correggere determinati problemi. I primi, invece, hanno delle misure precostituite. Esistono poi plantari innovativi, come il Cad-Cam. Si tratta di dispositivi di ultima generazione, la cui impronta del piede viene presa attraverso un software che ne realizza una scansione tridimensionale.

    I consigli

    Il plantare non va scelto a caso. In effetti, anche se è realizzato su misura, bisogna tenere in considerazione diversi parametri, primi fra tutti l’età e il peso del paziente. Anche in base a questi criteri si può scegliere la tipologia di plantare, a cui fare ricorso. Di certo le finalità mediche, di cui si deve tener conto, per la scelta del plantare, sono molte. I plantari su misura vanno utilizzati nel caso del piede piatto, nel caso di quello diabetico, che è soggetto ad ulcerazioni, o nei problemi legati all’artrite o ai reumatismi. Anche l’alluce valgo potrebbe richiedere l’uso di un apposito plantare.

    Perché un plantare possa risultare veramente vantaggioso, dobbiamo assicurarci di avvertire una sensazione di perfetta conformità al piede, in modo che possano risultare funzionali anche gli adattamenti messi in atto da parte del tecnico ortopedico. E’ bene ricordare che i plantari devono essere indossati insieme alla calzatura che viene prescritta unitamente ad essi.

    703

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Piedi
    PIÙ POPOLARI