Più omega 3 in gravidanza, meno allergie per il neonato

Assumere un buon quantitativo di omega 3 durante la gravidanza significa ridurre il rischio di comparsa dell’allergia nel piccolo

da , il

    omega 3 in gravidanza contro le allergie e neonati

    L’alimentazione durante la gravidanza, si sa, è un aspetto fondamentale, ma, ora, dai risultati di una nuova ricerca emerge anche l’importanza cruciale di una sostanza in particolare, che non dovrebbe mai mancare dalla dieta della futura mamma, gli omega 3, toccasana per prevenire la comparsa di allergie nei neonati.

    Una buona dose di acidi grassi polinsaturi, durante i nove mesi di gestazione, è l’ingrediente essenziale per ridurre il rischio di allergia nel nascituro. Ecco la conclusione a cui sono giunti un gruppo di ricercatori francesi dell’INRA Research Institute di Rennes, pubblicato sul Journal of Physiology.

    Introdurre nella dieta della gestante molti omega 3, contenuti in numerosi alimenti, come pesce, olio di noci e semi di lino, modifica lo sviluppo dell’intestino del feto, consentendo al sistema immunitario del piccolo di svilupparsi e maturare più velocemente.