Pillola anticoncezionale: dall’America una più potente

Pillola anticoncezionale: dall’America una più potente

La gravidanza viene sicuramente scongiurata con questa superpillola anticoncezionale proveniente dall'America che interrompe le mestruazioni a piacimento

da in Ciclo Mestruale, Farmaci, Ginecologia, Gravidanza, Pillola anticoncezionale, Primo Piano, Salute Donna
Ultimo aggiornamento:

    Pillola contraccettiva

    In America esiste già, da noi potrebbe arrivare quanto prima, stiamo parlando della pillola che modula le mestruazioni, ovvero che consente a chi la prende di interrompere a piacimento il ciclo mestruale per farlo tornare quando meglio desidera, stiamo parlando di Lybrel prodotto dalla Casa farmaceutica Wyeth. Ovvio che con questa caratteristica la pillola, che ha già ottenuto l’approvazione dell’Ente Governativo americano, Food and Administration, previene la gravidanza.

    Se consideriamo Lybrel solo una pillola anticoncezionale, visto che detiene come altri contraccettivi un ormone progestinico ed un estrogeno, il farmaco non è esente da rischi, come avviene con le altre pillole anticoncezionali, in primis trombosi e flebiti, fatto che ancor di più ne autorizza la prescrizione medica dopo un’attenta valutazione della salute della donna.

    Non mancano le polemiche a questa particolare pillola, in molti sostengono che interferire così pesantemente su un processo naturale quale è il ciclo mestruale potrebbe avere effetti negativi sulla salute della donna, anche a livello psicologico ma, intanto che se ne discute, Lybrel raggiungerà presto le farmacie americane; per quanto riguarda l’Italia, si dovrà ancora aspettare.

    233

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ciclo MestrualeFarmaciGinecologiaGravidanzaPillola anticoncezionalePrimo PianoSalute Donna
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI