Pillola anticoncezionale: 50 anni di cambiamenti per le donne

Pillola anticoncezionale: 50 anni di cambiamenti per le donne

I 50 anni che hanno segnato l’avvento della pillola anticoncezionale possono essere considerati un’epoca di cambiamenti importanti per le donne anche dal punto di vista della libertà sociale di cui esse godono

da in Cellulite, Primo Piano, Salute Donna
Ultimo aggiornamento:

    pillola donne

    Sono passati 50 anni da quando la pillola anticoncezionale è cominciata ad essere usata negli Stati Uniti. Nel nostro Paese il suo percorso dura da meno tempo, circa 39 anni. In ogni caso sono stati anni di cambiamenti per le donne e per il modo in cui da parte di esse ci si è rapportati al sesso e alla gravidanza. Anni di una rivoluzione anche sociale.

    Inizialmente i genitori non erano molto d’accordo sul fatto che le figlie usassero la pillola e quindi spesso le ragazze se ne servivano di nascosto. Anche da parte degli uomini c’era molta resistenza psicologica, perché consideravano la pillola un elemento che avrebbe potuto mettere in discussione il loro potere. Da non dimenticare che sull’evitamento della procreazione si faceva sentire il giudizio morale della Chiesa cattolica che da sempre ha condannato ogni pratica rivolta all’impedimento della procreazione.

    Fattori che senza dubbio nel corso del tempo hanno avuto un riscontro immediato nei costumi delle donne, principali protagoniste di quella che potremmo definire una vera e propria rivoluzione segnata dall’avvento della pillola.

    Le donne in passato venivano spesso indotte a non fare uso dell’anticoncezionale, in quanto veniva detto loro che potevano incorrere nella cellulite, nella demenza, nella sterilità o addirittura nel cancro.

    Ma attraverso l’uso della pillola le donne sono riuscite ad appropriarsi della loro libertà e autonomia non soltanto sessuale, ma anche personale e sociale. Cambiamenti che non vanno affatto trascurati e che segnano la storia di un’epoca, proponendosi come la spia di un’evoluzione , i cui effetti si fanno sentire anche oggi.

    Immagine tratta da: albanesi.it

    362

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CellulitePrimo PianoSalute Donna
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI