Piedi gonfi in gravidanza: cause e rimedi naturali

Sono varie le cause dei piedi gonfi in gravidanza

da , il

    piedi gonfi gravidanza

    I piedi gonfi in gravidanza rappresentano un fastidio molto comune, che è da rapportare a cause precise, anche se non dobbiamo dimenticare che ci sono dei rimedi naturali di cui possiamo avvalerci, per trovare sollievo per il disturbo in questione. I piedi gonfi si manifestano soprattutto nelle persone che sono costrette a passare buona parte della giornata in piedi.

    I piedi gonfi sono da collegare a cause precise

    Le cause dei piedi gonfi consistono essenzialmente in una ritenzione idrica, che riguarda l’accumulo di liquidi nel tessuto adiposo che si trova sotto la pelle. La conseguenza è rappresentata da un gonfiore evidente, che è possibile rintracciare nella pelle, la quale appare tesa. Fattori che possono influire in maniera negativa nel rendere ancora più complicato il problema sono senza dubbio l’affaticamento eccessivo, l’utilizzo di calzature troppo strette o con tacchi alti, i chili di troppo, una dieta ricca di sale, l’insufficienza venosa o le infiammazioni articolari.

    Contrastare i piedi gonfi con rimedi naturali: pediluvio e movimenti regolari dei polpastrelli

    Si possono applicare dei rimedi naturali contro i piedi gonfi. Il rimedio principale costituito dal pediluvio. In questo caso non bisogna fare altro che immergere in maniera alternata i piedi in acqua calda e fredda; tutto questo serve a riattivare la circolazione sanguigna. Se vogliamo, possiamo aggiungere all’acqua anche del bicarbonato o del sale. Molto utile è il praticare dei movimenti regolari con i polpastrelli delle dita ai piedi, spalmando una crema che abbia proprietà decongestionanti e che sia costituita soprattutto da menta o da eucalipto. Operando in questo modo, riusciremo a drenare i liquidi. In ogni caso non bisognerebbe dimenticare di dormire tenendo le gambe in posizione sollevata. Sono questi gli accorgimenti da rispettare per la cura dei piedi, anche in nome della bellezza.

    Contrastare i piedi gonfi con rimedi naturali: accortezze nell’alimentazione

    Anche le accortezze nell’alimentazione costituiscono dei rimedi naturali per contrastare i piedi gonfi. Infatti non bisogna dimenticare che per i piedi e per le caviglie non vale solo la circolazione. Nello specifico si dovrebbe cercare di condurre una dieta ricca di cibi che contengono fibre e vitamina E, in quanto quest’ultima è in grado di favorire la circolazione. Esistono anche degli integratori alimentari, che possono aiutare nel combattere i piedi gonfi. Si tratta di integratori a base di vite rossa e di ippocastano. Per evitare la fragilità capillare piuttosto utile è la diosmina, un glucoside flavonico. Per i piedi gonfi in gravidanza è opportuno quindi ricorrere a rimedi sia alimentari che fisici.

    Se vi interessa saperne di più sui piedi gonfi, ecco gli articoli che possono fare al caso vostro:

    Estate: gambe gonfie, no grazie!

    Contro le caviglie gonfie è molto utile la ginnastica Feet gym

    Gambe gonfie: rimedi utili

    Contro le caviglie gonfie utili le passeggiate e il nuoto