Perché ho sempre sete? Le cause della sete intensa

Perché ho sempre sete? Le cause della sete intensa
da in Disturbi

    perche ho sempre sete cause

    Perché ho sempre sete? Quali sono le cause della sete intensa? Se non beviamo acqua sufficiente a soddisfare le esigenze del nostro organismo, possiamo provare una sensazione di sete intensa, l’impulso che ci spinge ad introdurre nel nostro corpo l’acqua di cui abbiamo bisogno. Possiamo provare una sensazione di sete eccessiva anche quando mangiamo alimenti troppo ricchi di sale o quando svolgiamo un esercizio fisico particolarmente intenso. Altre volte, invece, abbiamo molta sete senza che ci sia una ragione apparentemente spiegabile alla base del problema. L’eccessiva sete potrebbe essere segno di altro, anche di malattie, di cui non siamo a conoscenza.

    Molte sono le cause che potrebbero stare alla base di una sete eccessiva, anche quando non facciamo uno sforzo che implica il dispendio di liquidi. Se soffriamo spesso di sete, si potrebbe trattare di:

    • diabete;
    • diabete insipido, una patologia rara determinata dal deficit dell’ormone che regola il rilascio di acqua dai reni;
    • anemia;
    • pressione bassa;
    • xerostomia, detta comunemente anche bocca asciutta: è determinata da un’anomala secchezza della mucosa della bocca causata da variazioni della composizione della saliva;
    • dieta non corretta, che si basa sul consumo di molti alimenti che possono avere un effetto diuretico, come asparagi, sedano, limone e prezzemolo.

    A seconda della condizione correlata alla sete eccessiva, oltre a quest’ultima si possono avvertire altre manifestazioni sintomatologiche, che possono essere la spia del problema sottostante. Esaminiamo caso per caso.

    • disidratazione: si tratta di un problema in cui può incorrere chi soffre di diabete e di diabete insipido;
    • secchezza delle mucose: tipica sensazione di chi soffre di xerostomia, con una situazione costante di bocca asciutta;
    • vertigini: chi soffre di pressione bassa, quando il problema è dovuto ad un malfunzionamento delle ghiandole surrenali, può soffrire di sintomi come vertigini e sensazione di ansia.

    Per quanto riguarda i rimedi alla sete intensa, potrebbe essere utile consultare il proprio medico di fiducia, che saprà indicare la strategia più adatta da seguire, tenendo conto anche delle cause che stanno alla base del problema.

    • Cure: se si soffre di diabete insipido, di anemia o di pressione bassa, il medico può indicare la giusta cura da seguire, per risolvere queste patologie che, fra le manifestazioni con cui ricorrono, hanno anche la sete intensa.
    • Per rimediare alla xerostomia, è bene consumare cibi che consentano un sufficiente apporto di acqua. Particolarmente indicati sono il brodo e le zuppe. Si dovrebbero evitare gli alimenti salati o troppo dolci. E’ opportuno badare alla corretta igiene orale ed evitare il fumo e l’alcol.
    • Per evitare la sete eccessiva provocata da una dieta non corretta, sarebbe essenziale bilanciare bene l’assunzione degli alimenti, in modo da non ottenere un eccessivo effetto diuretico.

    598

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Disturbi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI