Pera: proprietà benefiche e nutrizionali

La pera ha proprietà benefiche e nutrizionali molto importanti

da , il

    pera proprieta benefiche nutrizionali

    La pera ha delle proprietà benefiche e nutrizionali da non sottovalutare. E’ ricca di polifenoli, che svolgono un’azione antiossidante e proteggono dai danni causati dai radicali liberi. In questo senso svolge un’azione di prevenzione nei confronti delle malattie cardiovascolari. E’ indicata nelle diete iposodiche. Riesce a dare energia e senso di sazietà ed è indicata per tenere sotto controllo la pressione sanguigna. Questo frutto è ricco di principi nutritivi ed abbonda di zuccheri semplici. E’ ricca di potassio, un minerale che è deputato al buon funzionamento del sistema nervoso, dei reni e del sistema linfatico.

    Le proprietà benefiche

    Le proprietà benefiche della pera sono diverse. Innanzi tutto essa costituisce un frutto facilmente digeribile e, quindi, è indicato nell’alimentazione sia dei bambini che degli anziani. Ha un alto contenuto di fibre e, proprio per questo motivo, può essere utile a regolarizzare l’intestino. A questa azione contribuiscono anche i polifenoli, che conferiscono alla pera delle importanti proprietà antiossidanti. In virtù di questa azione contro i radicali liberi, viene favorita l’elasticità e la tonicità delle pareti dei vasi sanguigni, perciò anche la pera contribuisce, come la frutta in generale, a prevenire il rischio di malattie cardiovascolari e il pericolo di incorrere in un infarto.

    La pera può essere mangiata anche come uno snack, perché è ricca di fruttosio, uno zucchero naturale, il quale, oltre ad avere un alto potere dolcificante, riesce a dare energia e a saziare. Lo stesso discorso vale per il glucosio. Il succo di pera aiuta a far scendere la temperatura corporea, per questo è consigliabile assumerne in notevoli quantità sia d’estate che quando si soffre di febbre alta. Il succo di questo frutto è indicato a chi soffre di ipertensione, di problemi alla gola e alle corde vocali, perché svolge un ruolo antinfiammatorio. La pera, inoltre, è ricca di boro, che aiuta l’organismo a trattenere il calcio e a contrastare i danni provocati dall’osteoporosi.

    Le proprietà nutrizionali

    Le proprietà nutrizionali della pera non sono affatto indifferenti, tanto che questo frutto può essere dato ai bambini in maniera regolare, già a partire dallo svezzamento. La pera è ricca di zuccheri semplici, in particolare di fruttosio, uno zucchero naturale che viene digerito nell’immediato. Il frutto abbonda di potassio, un minerale fondamentale nell’organismo, perché contribuisce a far rimanere in salute il sistema nervoso, quello linfatico e i reni.

    Il corpo umano tende ad assimilare il potassio proprio attraverso la dieta, ecco perché le pere non dovrebbero mai mancare sulla nostra tavola, specialmente se soffriamo di ipertensione o di problemi al cuore. La pera contiene vitamina C, sali minerali, tannino, acido malico e citrico, ed è costituita per il 16% da fibre. L’apporto di vitamina C è, invece, del 10%. Le calorie fornite da questo frutto corrispondono a circa 30-35 per 100 grammi di prodotto.

    Calorie 100grCarboidratiGrassiProteineZuccheri
    35 kcal15 g0,1 g0,4 g10 g