Pelle: rimedi al poco sonno e alla sregolatezza

Pelle: rimedi al poco sonno e alla sregolatezza

La pelle, per essere bella, ha bisogno di alcune attezioni, che vanno dal giusto sonno alla giusta alimentazione

da in Benessere, Cosmetici, Epidermide, Estetica e Trattamenti, Pelle, Sonno
Ultimo aggiornamento:

    Il primo sole e la pelle possono immediatamente andare d’accordo, come potrebbero invece “discutere” su chi ha la meglio, ed e’ fondamentale essere preparate per far vincere la pelle! Specialmente se insieme al sole ci sono le feste .. notturne! E’ a quel punto che bisogna fare qualcosa per evitare di cadere letteralmente a pezzi.

    Che cosa puo’ lasciare il segno sul viso di una allegra vacanziera? Il vino e i superalcolici, sicuramente, il cibo in quantita’ esagerate o in qualita’ non proprio adatte a un organismo pulito, il tabacco, nostro o degli altri, il poco sonno e la stanchezza accumulata. Tutto questo concorre a rendere forse felici, ma non esattamente purificati.

    Ma non tutto e’ perduto: quando i segni si fanno vedere basta agire e intervenire immediatamente con piccoli, semplici e utilissimi rimedi salva-pelle: il programma per amare la propria pelle comincia con una buona polizia del viso, da soli o dall’estetista, bisogna fare uno scrub, per levare piano piano le impurita’ dell’epidermide, senza irritarla; seconda fase farsi consigliare dall’estetista una crema idratante, naturale se possibile, per intervenire con delicatezza sulla cute. E’ importante che sia un’estetista a consigliarvi perche’ la pelle e’ diversa per tutti, sicche’ solo una mano e un occhio esperto sanno riconoscere se una pelle e’ grassa, secca, impura, delicata, etc..

    Per rimediare ai problemi delle nottate brave, invece, non ci sono altre alternative che riposare di piu’, magari usufruendo del tempo a disposizione per riposare nelle ore libere e in contemporanea applicare delle maschere per il viso, a base di frutta, per idratare e ammorbidire, o a base di argille e metalli, per la pulizia dei punti neri e delle macchie.

    Una bella pelle si cura a partire da quello che si beve e che si mangia: per questo e’ importante che si rimedi agli strappi con la frutta, la verdura, tanta acqua e una dieta povera di grassi e di sali.

    Se non volete limitarvi a insalata e verdura va benissimo anche la pasta, purche’ non sia troppo condita.

    Un trattamento salva-pelle di una settimana e’ sufficiente, non esagerare mai nei trattamenti di recupero, non si tratta di curare una disfunzione o una malattia di vecchia data, si tratta solo di recuperare in fascino e freschezza.

    Ultimo consiglio: nei periodi in cui la pelle e’ debole o fragile o sfruttata, usatela, quella crema che avete comprato per il giorno, e anche quella che avete comprato per la notte! E’ il momento giusto per aiutare la vostra pelle a rimanere tonificata e idratata.

    480

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereCosmeticiEpidermideEstetica e TrattamentiPelleSonno
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI