Pelle: Madonna sceglie Oxygen Infusion

Per fare ringiovanire la pelle e trattare il problema di acne, rosacea, rottura dei capillari, una nuova tecnologia aiuta e viene incontro alle esigenze, a fare da caposcuola Madonna, che ha scelto il trattamento iperbarico Oxygen, ma come lei la Palthrow e Timberlake

da , il

    Il viso delle star è sottoposto a stress chimici causati da trucco e prodotti per la cosmesi, ma come fanno a mantenere anche in salute la pelle? La visagista di Madonna, Michelle Peck, ha svelato alcuni dei segreti della star, che per mantenere il suo viso sempre pronto ad apparire luminoso e fresco ha preferito i trattamenti all’ossigeno iperbarico.

    Il trattamento della star è un mix all’ossigeno iperbarico che veicola acido ialuronico, vitamine e antiossidanti negli strati cutanei prodondi. Non è un trattamento invasivo, cura la pelle in modo del tutto naturale e idrata il viso e il collo fino a renderlo giovane e luminoso. La terapia scelta dalla visagista di Madonna è la Intraceuticals Oxygen Infusion.

    Gli apparechi di Madonna sono installati nelle sue case di Los Angeles, New York e Londra; la tecnologia è australiana, concepita nelle università per adattare la terapia iperbarica all’estetica. Il siero sviluppato dalla Intracauticals si chiama Rejuvenation, (Acido Ialuronico a bassissimo peso molecolare, vitamina A, C, E the verde giapponese con aloe vera).

    Il trattamento rassoda la pelle e è perfettamente indolore: non comporta rischi e ridona un effetto lifting, cura l’acne e la rosacea, è una panacea per il trattamento in caso di rottura dei capillari.