NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Pelle: attenzione alla sindrome da tostapane

Pelle: attenzione alla sindrome da tostapane

Il caso di un dodicenne svizzero che ha tenuto a lungo il portatile sulle gambe riapre la discussione sulla cosiddetta sindrome da tostapane, determinata dall'esposizione al calore

da in Benessere, Estetica e trattamenti, Gambe, News Salute, Pelle, Ustioni
Ultimo aggiornamento:

    sindrome da tostapane pelle

    Si chiama sindrome da tostapane ed interessa la pelle. Un nome in effetti piuttosto strano per indicare i possibili effetti che si possono determinare tenendo troppo a lungo il computer portatile sulle gambe. Eclatante a questo proposito è stato il caso in Svizzera di un ragazzo di dodici anni riportato dalla rivista “Pediatrics”.

    Il dodicenne, dopo aver giocato al computer per diversi mesi, ha riscontrato un problema alla pelle di una gamba, che appariva decolorata, come se fosse il frutto di un’esposizione al sole. Si è scoperto che il ragazzo aveva avvertito una ripetuta sensazione di calore, che comunque non lo aveva indotto a cambiare posizione. É incorso in questo modo in quella che è stata definita sindrome da tostapane. Quest’ultima consiste in sostanza nel riportare danni estetici irreversibili, i quali tuttavia non sembrano particolarmente pericolosi.

    Soltanto in casi molto rari infatti si arriva allo sviluppo di forme tumorali.

    In genere invece i danni alla pelle consistono in una decolorazione permanente provocata dall’esposizione prolungata alla fonte di calore, che comunque non provoca ustioni. I casi di questo genere non sono mancati di manifestarsi soprattutto negli ultimi anni, in corrispondenza proprio della diffusione dei computer portatili.

    Per rimediare a questi inconvenienti gli esperti consigliano di evitare di poggiare il portatile direttamente sulla pelle nuda, cercando invece di interporre una barriera tra il pc e la pelle, in modo da non riportare conseguenze a livello dermatologico. L’uso delle nuove tecnologie è importante, ma non si deve trascurare la salute.

    312

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereEstetica e trattamentiGambeNews SalutePelleUstioni
    PIÙ POPOLARI