NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Pelle asfittica: i rimedi per curarla

Pelle asfittica: i rimedi per curarla

La pelle asfittica, poco luminosa e ricca di impurità, può essere trattata attraverso una detersione attenta con prodotti specifici

da in Pelle
Ultimo aggiornamento:

    pelle asfittica rimedi per curarla

    Pelle asfittica: vediamo quali sono i rimedi per curarla. Può capitare che la pelle appaia secca, spenta, di un colorito opaco. Le cause di questo problema sono da rintracciare soprattutto, oltre che nella pelle secca, anche nella presenza di impurità, che si vengono a creare sulla cute, per esempio, nel caso in cui essa produca un sebo più denso. In tutte queste situazioni la nostra pelle non ha la possibilità di respirare correttamente e quindi diventa caratterizzata da una secchezza diffusa. Il problema può essere causato anche da uno scarso apporto di nutrienti, di vitamine e di sali minerali, che sono fondamentali per avere un aspetto luminoso.

    I prodotti da usare

    Per rimediare alla pelle asfittica è importante un corretto trattamento quotidiano. Non si tratta soltanto di detergere accuratamente, ma di garantire la giusta purificazione attraverso l’uso di esfolianti almeno una volta alla settimana. Allo stesso tempo è importante garantire l’idratazione della cute. In particolare, quando ci si deterge, è fondamentale togliere lo sporco e il sebo particolarmente denso che la cute può produrre, però è essenziale anche non alterare le condizioni della pelle stessa.

    Per questo si dovrebbero usare soprattutto prodotti a PH fisiologico, che sono capaci di rimuovere le impurità e di non rendere la pelle secca. Molto utili possono essere anche le lozioni astringenti, soprattutto per contrastare i pori dilatati.

    Se ci si vuole struccare, si deve optare per un latte detergente che sia compatibile con il proprio tipo di pelle.

    L’alimentazione e i rimedi naturali

    Tante volte il problema della pelle asfittica può dipendere anche da ciò che mangiamo. Per questo è bene curare in modo particolare la nostra alimentazione. Molto importante è che la dieta sia varia, ricca di alimenti crudi, come frutta e verdura. Si possono usare anche degli integratori vitaminici, soprattutto per assicurare un buon apporto di vitamine del gruppo B.

    Importanti sono anche gli omega 3 e gli omega 6. Ecco perché bisognerebbe preferire pesce come il salmone, la frutta secca, il riso ed altri cereali, anche integrali, che possono essere conditi con olio extravergine d’oliva.

    Ci sono anche delle ottime soluzioni naturali da tenere presenti, soprattutto se vogliamo utilizzare delle maschere fai da te per lo scrub. Ad esempio si può utilizzare il limone per la pulizia profonda della pelle una volta alla settimana. Il limone, dalle mille proprietà benefiche, riesce a garantire un effetto illuminante. Per le sue proprietà lenitive e depurative, fondamentale è il trattamento a base di argilla, che può essere unita all’acqua di rose.

    506

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Pelle
    PIÙ POPOLARI