Pedicure dell’estate

Prima di andare al mare bisogna dare una sistematina al piede: si', perche' il piede, poverino, dopo un anno passato infilato nelle scarpe soffre, sta male, puo' essere smunto e poco attraente, ma e' sufficiente un tocco di colore e una buona pedicure per sistemarlo

da , il

    Pedicure

    Rigoroso: prima di andare al mare bisogna dare una sistematina al piede: si’, perche’ il piede, poverino, dopo un anno passato infilato nelle scarpe soffre, sta male, puo’ essere smunto e poco attraente, ma e’ sufficiente un tocco di colore e una buona pedicure per sistemarlo.

    Il piede in estate sta bene nelle ciabattine a nudo e nei sandali, che oltre a essere comodi sono benefici, perche’ fanno rinforzare la pelle del piede, che con il sole e con l’aria recupera del tempo passata al chiuso. Per prendersi cura del piede bisogna fare attenzione alle unghie: bisogna scegliere un taglio delle unghie che sia corto, ma non oltre il millimetro dall’attaccatura, e che segua l’arco delle dita; nei piedi niente french, anche se si usa, perche’ puo’ causare delle ferite alle dita e puo’ diventare dannoso se l’unghia si spezza, perche’ fa sviluppare delle pellicine (cuticole) laterali che, in breve tempo, possono causare l’incarnimento dell’unghia.

    Per limare l’unghia esiste una lima piu’ duttile, rispetto a quella delle mani, che arriva anche nelle fessure ai lati delle unghie, e dopo averle limate vanno protette con della crema indurente, se sono sofferenti e eventualmente possono essere anche trattate con lo smalto.

    Per essere alla moda quest’ estate: si’ ai colori e ai disegni applicati sull’unghia, si’ agli anellini e ai bracciali, colorati, fantasiosi, seri, classici, tutto in stile, a seconda del vestito, ma specialmente della vostra personalita’.

    Per completare la cura del piede sono preziosi i pediluvi: acqua calda e acqua fredda a lavaggi alternati, se il piede soffre di cali, duroni o screpolature; con l’aggiunta in acqua calda di gocce di olio essenziale alla lavanda o al rosmarino, e con l’uso di sali e di essenza al tea tree. Provare per credere: spalmare dello joghurt magro sul piede aiuta a tenere morbida la pelle.