Osteopatia: il benessere arriva dalle mani

Osteopatia: il benessere arriva dalle mani

L'osteopata si prende cura del nostro corpo cercando di ristabilire l'equilibrio e la fisiologia del movimento dei nostri muscoli e dei nostri organi

da in Benessere, Muscoli, Ossa, Terapie Alternative, Osteopatia
Ultimo aggiornamento:

    Schiena

    Le cure alternative sono tante, specialmente in questi tempi in cui insieme alla guarigione conta la durata nel tempo e l’efficacia della cura che si va a seguire, se si sente un dolore continuo a qualche muscolo o osso, se le terapie tradizionali hanno fallito, una visita dall’osteopata non guasta.

    L’osteopata si prende cura del corpo valutando lo stato di salute delle ossa, delle articolazioni, dei tendini e dei legamenti, non trascurando alcuna delle giunture e microstrutture che sono indispensabili al nostro stato di piena salute.

    Sono di competenza dell’osteopata anche delle parti dome il cranio, i muscoli, le viscere e il tessuto connettivo, che sono la prima causa di sofferenza legata alle patologie che dipendono dal lavoro e dalla professione, ad esempio.

    L’osteopata è colui che si occupa delle vostre gambe, della vostra schiena e delle vostre braccia, quando sono troppo stanche perché hanno passato un periodo di sovraffaticamento con lavori pesanti e difficili.

    Ma sempre lui è l’amico che ci aiuta quando si presentano dolori articolari, reumatici o legati alle contrazioni mestruali, respiratorie o legate alla stanchezza.

    L’osteopatia ha origine a fine ottocento, epoca della grande rivoluzione medico-scientifica, quando alla medicina tradizionale cominciarono ad affiancarsi studi direttamente legati alle terapie alternative.

    L’osteopata lavora solo con le sue mani, che sono la principale fonte di conoscenza del corpo umano, grazie alle quali individua la sofferenza e decide sull’intervento: le sue tecniche per la guarigione non hanno a che fare con la medicina tradizionale. Il suo modo di lavorare è quello di intervenire su punti deboli, che identifichiamo come cricche, le quali sono la causa di disturbi.

    L’osteopata altro non fa, se non sistemare la fisiologia nel movimento dei sistemi dell’organismo, in modo che tutti gli elementi interagiscano con equilibrio e funzionalità, questo è possibile attraverso il massaggio e la manipolazione, per fare in modo che nel corpo si riattivi la normale funzionalità delle posizioni e delle muscolature.

    Per saperne di più:
    Associazione Italiana Osteopatia Cranio-Sacrale – Vigonza (PD)
    Tel.

    049-8934703

    416

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereMuscoliOssaTerapie AlternativeOsteopatia
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI