Orzo: proprietà curative, cosmetiche e dimagranti

L'orzo ha delle proprietà curative, cosmetiche e dimagranti interessanti. Quali? Eccole.

da , il

    L’orzo ha delle proprietà curative, cosmetiche e dimagranti interessanti. Tra i cereali esistenti, l’orzo – che deriva dalle cariossidi di una pianta chiamata “Hordeum Vulgare”, appartenente alla famiglia delle Graminacee – è uno dei più utilizzati in cucina e amati nel mondo: lo è, infatti, per le eccellenti proprietà alimentari, nutritive e terapeutiche, in grado di apportare numerosi benefici alla salute dell’organismo. L’orzo veniva coltivato già dal VII millennio a.C. in Medio Oriente e si diffuse nel mondo, grazie ai grandi imperi – come quello romano – e al commercio. Ma quali sono le caratteristiche di questo prezioso alimento? Scopriamole.

    Proprietà curative e benefiche

    L’orzo è un valido rimedio naturale per aiutare alcune funzioni del corpo e combattere determinati disturbi. Questo importante cereale favorisce la digestione ed è indicato nei casi di stitichezza – per cui è importante bere anche molta acqua - per via delle sue proprietà lassative che aiutano il transito intestinale. L’orzo regala, inoltre, un effetto antinfiammatorio, in special modo in caso di mal di gola, raffreddore, influenza, colite, gonfiori e acidità. L’orzo è, poi, indicato in gravidanza, durante l’allattamento – in quanto stimola la produzione di latte materno – e in bambini e anziani. A beneficiare del consumo di orzo, è anche il cuore e ciò per merito del contenuto di una fibra solubile come il beta-glucano.

    Proprietà nutrizionali

    L’orzo è un cereale completo davvero utile per il benessere dell’organismo ed è per questo indicato per una sana alimentazione. Questo cereale è composto da carboidrati, proteine, fibre vegetali, pochi grassi, vitamine – come la E e alcune del gruppo B – e sali minerali, quali ferro, silicio, potassio, zinco, magnesio, fosforo e calcio.

    Proprietà cosmetiche

    L’orzo vanta proprietà benefiche anche per la pelle: in cosmesi si utilizza, infatti, la lipofila – estratta dall’orzo fermentato e ricca di acidi grassi insaturi, tra cui fitosteroli, acido oleico, linoleico e linolenico – che ne permette l’utilizzo in creme dall’effetto lenitivo per le pelli sensibili e secche.

    Proprietà dimagranti

    L’orzo è un cereale a basso indice glicemico e aiuta, quindi, a regolare i livelli di glicemia nel sangue. Per questa ragione, è consigliato nella prevenzione del diabete e nelle diete dimagranti: è infatti, ottimo per le sue caratteristiche dietetiche, che includono la capacità di stimolare il senso di sazietà, pur vantando un’azione energizzante e rimineralizzante per l’organismo.

    Controindicazioni

    Infine, non esistono particolari effetti collaterali legati al consumo di orzo, se non in caso di allergie e intolleranze, nonché di celiachia – sono diversi i sintomi che la contraddistinguono - per la presenza di glutine.