Orecchie, il cellulare provoca il ronzio

Orecchie, il cellulare provoca il ronzio

Il cellulare è di nuovo sotto accusa: secondo una recente ricerca austriaca, raddoppia il rischio di provocare il tinnito, un disturbo delle orecchie caratterizzato da un fastidioso ronzio

da in In Evidenza, News Salute, Orecchio
Ultimo aggiornamento:

    Il cellulare provoca il ronzio nelle orecchie

    Tra smentite, allarmismi, avvertimenti falsi, veri o presunti, il cellulare, ma, soprattutto, il suo utilizzo prolungato, è sempre, ciclicamente, al centro di polemiche e dibattiti. Ora, il supporto tecnologico di cui nessuno sembra più riuscire a fare a meno, il telefono cellulare, è nuovamente al centro della bufera. L’accusa del momento? Il suo uso sconsiderato rischia di aumentare il pericolo di “ronzio” nelle orecchie.

    Il nome tecnico del disturbo, che, complice il cellulare potrebbe colpire le orecchie dei “telefonisti” più accaniti, è tinnito, cioè una condizione debilitante, caratterizzata dalla fastidiosa presenza costante di un ronzio nelle orecchie.

    Sarebbe l’utilizzo del cellulare, con fequenza giornaliera e assidua, il responsabile dell’aumento del rischio di sviluppare questo problema: bastano quattro anni di telefonate dall’apparecchio mobile ogni giorno per raddoppiare il rischio di comparsa del tinnito.

    La scoperta recente è di un gruppo di ricercatori austriaci, dell’Institute of Environmental Health dell’Università di Vienna, pubblicato sulle pagine della rivista Occupational and Environmental Medicine.

    I ricercatori sono giusti a questa conclusione, stabilendo un legame tra l’utilizzo del telefono cellulare e il disturbo all’orecchio, osservando alcuni dati: le persone che hanno parlato al telefonino per un tempo medio di circa 10 minuti ogni giorno, hanno il 70% di probabilità in più di sviluppare la patologia. Il rischio aumenta, raddoppiando rispetto al normale, per le persone che hanno utilizzato l’apparecchio con entrambe le orecchie e per quelle che lo hanno usato per quattro anni o più.

    302

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN In EvidenzaNews SaluteOrecchio
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI