Ora legale: per i bambini sonnolenza e irritabilità

Ora legale: per i bambini sonnolenza e irritabilità

Con l’arrivo dell’ora legale i bambini possono soffrire di sonnolenza di giorno e di insonnia di notte, diventando irritabili

da in Bambini, Benessere, Equilibrio psicofisico, In Evidenza, Insonnia
Ultimo aggiornamento:

    ora legale bambini sonnolenza irritabilita

    L’ora legale porterà per i bambini sonnolenza e irritabilità. Così almeno affermano gli esperti, i quali spiegano che il problema interessa anche gli adulti, andando a mettere a rischio le abitudini personali connesse soprattutto al ciclo del sonno e al ritmo sonno – veglia. In particolare i più piccoli dovranno fare i conti con il disorientamento dell’orologio biologico.

    L’ora legale comporta un vero e proprio trauma biologico, che affrontato in maniera adeguata, per non mettere in pericolo il benessere dei bambini. Secondo alcuni i disagi si potrebbero evitare, mantenendo l’ora legale tutto l’anno, in modo che i bambini possano fare affidamento su un’ora di luce in più il pomeriggio, per rimanere magari più tempo all’aperto.

    D’altronde, fanno notare gli esperti, contare sulla luce al risveglio serve a poco, visto che il cervello ci mette un po’ per riprendersi.

    Molti bambini con il cambio dell’ora corrono il rischio di avere sonnolenza di giorno e insonnia al momento dell’addormentamento, per questo, specialmente nei primi giorni, è meglio portarli fuori a fare un po’ di esercizio fisico o organizzare attività di gioco a casa con gli amici, in modo da favorire la distrazione e conciliare il sonno. Con l’arrivo dell’ora legale c’è chi soffre di più d’insonnia. Che fare quindi?

    Il pediatra di Milano Italo Farnetani chiarisce:

    Domenica lo manderemo a dormire alle 22. Ma a partire dal giorno dopo e per tre sere successive, scaleremo di volta in volta 20 minuti dall’orario in cui il piccolo va a letto.

    Una soluzione per riprendere il giusto equilibrio psicofisico e per fare in modo che i bambini tornino in perfetta forma ad affrontare gli impegni della scuola e della vita quotidiana.

    372

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniBenessereEquilibrio psicofisicoIn EvidenzaInsonnia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI