Olio di neem: proprietà e benefici

Olio di neem: proprietà e benefici
da in Erbe Officinali, Rimedi naturali
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 02/09/2015 13:05

    Olio di neem

    Le proprietà e i benefici dell’olio di neem sono molteplici. Questo olio è estratto da un albero chiamato Azadirachta Indica, appartenente alla famiglia delle Meliacee e originario dell’India e della Birmania. Le proprietà curative di questo olio sono diverse: basti pensare che, in India, nella medicina ayurvedica, l’albero da cui è estratto viene soprannominato “la farmacia del villaggio” e utilizzato per curare febbre, infezioni e dolori vari. Questa pianta viene, poi, utilizzata dagli indù per pulire i denti e curare i disturbi della pelle. L’olio di neem viene estratto dalle foglie e dai frutti della pianta ed è stato usato per le sue proprietà mediche e cosmetiche per centinaia di anni. Scopriamo di più su questo prezioso olio.

    Febbre

    Secondo alcuni studi, l’olio di neem vanterebbe delle proprietà antivirali, antibatteriche, antisettiche e antifungine: è, infatti, in grado di combattere dolori e infezioni di diverso tipo con successo.

    Sistema immunitario

    L’uso dell’olio di neem non è soltanto indicato nella cura di diverse patologie, ma può fornire un vero e proprio aiuto per le difese immunitarie del corpo: l’olio di neem può, infatti, rafforzare il sistema immunitario, favorendone l’attività e ciò è estremamente importante, se si pensa che proprio il sistema immunitario distrugge almeno una cellula cancerosa al giorno.

    Animali

    Se avete degli animali e delle piante in casa, potreste utilizzare l’olio di neem anche per sconfiggere parassiti di diverso genere: questo olio possiede, infatti, delle proprietà antiparassitarie, che lo rendono utile per la salvaguardia della salute di animali e piante.

    Pelle

    L’olio di neem non è soltanto utile per la salute dell’organismo, ma può essere considerato anche un ottimo alleato della bellezza: è possibile, infatti, trovarlo all’interno di cosmetici naturali o preparazioni erboristiche – come creme, saponi, shampoo e dentifrici – a beneficio di pelle, capelli e denti.

    Antiossidante

    L’olio di neem vanta proprietà antiossidanti, antietà e idratanti degne di nota: può, infatti, essere applicato sulla pelle per trattamenti locali o massaggi, in caso di pelle secca o per rallentare l’invecchiamento. Il motivo? Contiene vitamina E e acidi grassi essenziali, che lo rendono adatto a tal scopo. Esistono, poi, anche degli antiossidanti naturali, come alcuni alimenti che ne sono davvero ricchi.

    Neem

    Infine, è bene ricordare che l’olio di neem comunemente in vendita non è adatto all’ingestione, ma va bene soltanto per applicazioni esterne. È possibile trovarlo in erboristeria o online con facilità.

    745

    LEGGI ANCHE