Olio di germe di grano: proprietà e a cosa serve

Olio di germe di grano: proprietà e a cosa serve

L’olio di germe di grano ha molte proprietà: protegge la pelle, ristruttura i capelli

da in Rimedi naturali
Ultimo aggiornamento:

    olio di germe di grano proprieta a cosa serve

    L’olio di germe di grano è tratto dalla parte del seme, da cui nasce la pianta. Si tratta di un alimento che contiene molte vitamine e che può dare all’organismo la giusta carica energetica, di cui ha bisogno. Molte sono le sue proprietà, in quanto riesce ad apportare diversi benefici per la salute. E’ in grado di ridurre il colesterolo, di aumentare la fertilità, di proteggere la pelle e di ristrutturare i capelli rovinati. Può essere considerato uno di quei nutrienti che non dovrebbero mancare mai nell’ambito della nostra alimentazione, anche perché rappresenta un prezioso antiossidante.

    I valori nutrizionali

    Esaminando i valori nutrizionali dell’olio di germe di grano, ci accorgiamo che esso è in grado di apportare al nostro corpo il 38% di proteine, poco più del 20% di cellulosa, il 15% di grassi e poi sali minerali. In particolare il germe di grano è ricco di vitamine del gruppo B e presenta una percentuale alta di vitamina E. Tutto questo garantisce la possibilità che esso agisca come antiossidante, contrastando l’azione dei radicali liberi e, quindi, ritardando l’invecchiamento cellulare.

    E’ ricco anche di omega 3 e omega 6, che assicurano il miglioramento dell’efficienza mentale, la riduzione di infiammazioni anche in caso di colite e gastrite e il minor rischio di incorrere in malattie cardiovascolari. Le calorie apportate da 100 grammi di prodotto corrispondono a circa 360.

    Le proprietà e a cosa serve

    Molte sono le proprietà dell’olio di germe di grano.

    Riesce ad apportare molti benefici soprattutto a vantaggio della pelle, rafforzandone lo strato superficiale e garantendo la giusta idratazione. Può essere considerato un’efficace crema da utilizzare dopo aver preso il sole, perché mette in atto un’azione lenitiva da non sottovalutare, proteggendo la cute dalle aggressioni.

    E’ anche un ottimo antirughe e proprio per questo lo si può applicare anche sul viso, specialmente la notte, per permettere ad esso di agire con più risultati. Inoltre si può usare per contrastare l’acne. La vitamina E, di cui quest’olio è ricco, renderebbe più elastica la pelle e, quindi, la metterebbe in condizioni di rispondere meglio alla comparsa dei brufoli.

    L’olio di germe di grano si adatta perfettamente anche alla possibilità di ristrutturare i capelli rovinati da trattamenti vari, come le tinture. Assicura la giusta idratazione per il cuoio capelluto e si può utilizzare anche come impacco prima dello shampoo, soprattutto per chi ha problemi di forfora. Se assunto, questo prodotto riesce a ridurre il livello di colesterolo grazie agli omega 3. Inoltre, sempre per merito della vitamina E, diversi studi hanno confermato che riesce ad aumentare la fertilità sia maschile che femminile.

    553

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Rimedi naturali
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI