Oggi la Giornata Nazionale della ricerca scientifica contro il cancro

Oggi, 11 novembre, ricorre la Giornata Nazionale della ricerca scientifica contro il cancro

da , il

    giornata nazionale ricerca scientifica cancro

    La Giornata Nazionale della ricerca scientifica contro il cancro ricorre oggi, 11 novembre. Si tratta di un’occasione molto importante per fare il punto sui rilevanti risultati che sono stati raggiunti per quanto riguarda la possibilità di sopravvivere ai tumori. Non dobbiamo infatti dimenticare che oggi diverse sono le opportunità di sopravvivenza grazie alle cure innovative che sono state messe a punto e grazie alla diagnosi precoce, che si rivela uno straordinario elemento che facilita l’intervento tempestivo in caso di malattia.

    Possiamo fare qualche esempio, per ricordare i passi importanti compiuti dalla ricerca in tutto il mondo. Nel caso del tumore polmonare si hanno migliori successi terapeutici con biomarcatori tumorali, inoltre, per esempio contro il tumore alla prostata è stato messo a punto un nuovo test del dna per terapie mirate.

    Sempre a proposito di tumori è stata scoperta l’alterazione di un gene tra le cause del neuroblastoma. L’elenco potrebbe essere ancora lungo, ma soprattutto la ricerca genetica sta dando molte informazioni utili sul modo in cui affrontare le neoplasie. Nanotecnologie, processi molecolari e cellule staminali rappresentano gli strumenti più importanti per la lotta contro il cancro.

    Molto interessante è la prospettiva offerta dai vaccini anticancro, ma c’è ancora molto da scoprire e da verificare in questo settore.

    L’AIRC, Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, continua la sua attività di informazione e di raccolta dei fondi per incentivare i progressi della ricerca stessa, sottolineando i successi già ottenuti come stimoli a fare ancora di più.