Oculistica: novita’ a Cagliari, la Tomografia a Coerenza Ottica

Oculistica: novita’ a Cagliari, la Tomografia a Coerenza Ottica

OCT e' una macchina che consente di individuare eventuali patologie e degenerazioni a carico della retina, senza usare delle tecniche invasive e senza necessitare del contrasto; essa lavora con il laser e gli infrarossi

da in News Salute, Sanità, Oculistica, retina
Ultimo aggiornamento:

    OCT

    L’Ospedale di “San Giovanni di Dio”, di Cagliari, Dipartimento di Clinica Oculistica, si e’ dotato di un nuovo strumento per le diagnosi: un apparecchio per la OCT (tomografia retinica a coerenza ottica). L’apparecchio serve per le visite oculistiche alla retina.

    Con questa macchina si puo’ effettuare l’esame di scansione dei due occhi: permette di individuare anche le piu’ piccole disfunzioni allo stadio iniziale. La OCT lavora con le sonde laser, e disegna delle rappresentazioni di settori di retina, grazie agli infrarossi.

    Le malattie che la OCT trova sono: la miopia degenerativa, la degenerazione maculare degli anziani, le malattie delle membrane retiniche, del foro maculare e delle schisi vitreoretiniche. Il costo del nuovo servizio diagnostico di Cagliari e’ di 70 euro, fruibile su prenotazione, solo su richiesta dello specialista.

    OCT e’ il sistema piu’ nuovo per acquisire ed elaborare le sezioni della retina; con questa macchina si ottengono immagini bidimensionali a una risoluzione di circa 7/8 micron della sezione della struttura retinica. Lo strumento e’ molto valido perche’ riesce a individuare le malformazioni e le degenerazioni del tessuto della retina senza uso di tecniche invasive.

    Cosa e’ una Tomografia

    272

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN News SaluteSanitàOculisticaretina
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI