NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Occhi: l’occhiale deve proteggere

Occhi: l’occhiale deve proteggere

Sono ancora troppo poche le persone che usano gli occhiali da sole giusti regolarmente, più spesso si tratta di un uso che la persona fa per motivo estetico, per motivo di moda o per tendenza e tutto questo non va bene, a denunciare la situazione l'oftalmologo Loperfido

da in Bambini, Benessere, Primo Piano, Sole, Occhiali, Raggi ultravioletti
Ultimo aggiornamento:

    Occhiali da Sole

    Gli occhiali da sole sono fondamentali in estate, specialmente per chi ha dei problemi con le allergie e con gli occhi: i consigli dell’oftalmologo sono importantissimi da seguire per cercare di capire come fare a proteggere i propri occhi dal sole e dai raggi ultravioletti; il pericolo incombente è quello di acquistare, di fretta e per necessità, delle lenti che non siano adeguate alle necessità di protezione totale, vediamo insieme come fare.

    Sul mercato gli occhiali da sole sono davvero tanti, si trovano occhiali di marca e non di marca, contraffatti e originali, specifici e non, ma una delle peggiori fonti di fornitura di occhiali da sole è quella del mercato cinese, che per l’estetica si distingue positivamente, in rapporto qualità prezzo, ma non per la salute. Per la salute non vanno bene occhiali con finte firme, che sono bellissimi, ma non proteggono, meglio un occhiale anonimo, ma che funzioni davvero come protezione.

    La moda e le tendenze, quando si comprano occhiali per la spiaggia e per la tintarella, vanno messi da parte, i dati che sono forniti dalla GUardia di Finanza parlano di oltre 120.000 occhiali da sole “taroccati” di cui provenienti il 45% dalla Cina, il 30% da Hong Kong e il restante 25% dai Paesi del bacino del Mediterraneo, occhiali venduti nei banchetti e sulle spiagge del litorale italiano e spagnolo. Dunque: di regola sia che l’occhiale da estetica va bene in discoteca e nella mezza stagione, per le piste da sci e per l’estate serve l’occhiale giusto.

    Il CNR italiano ha scoperto che solo l’11% dei bambini tra i 6 e i 10 anni usano regolarmente gli occhiali da sole, e solo il 10% degli italiani over-55 acquista un paio di occhiali da sole (dati CNR). Se l’occhiale non porta il marchio CE non va bene, nel foglietto illustrativo che è consegnato nella custodia dell’occhiale da sole, la normativa europea richiede che siano evidenziati i materiali di composizione della lente e il livello di protezione, non tutti gli occhiali proteggono allo stesso modo.

    Il colore migliore per la protezione dell’occhio rimane il colore marrone tradizionale.

    Le immagini sono tratte dal portale Dondeleo.com

    428

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniBenesserePrimo PianoSoleOcchialiRaggi ultravioletti
    PIÙ POPOLARI