NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Obesità: una tragedia per la donna

Obesità: una tragedia per la donna

L'obesità, specie per le donne, diventa un dramma da cui le donne non riescono più a liberarsi

da in Bulimia, Estetica e trattamenti, Malattie, Obesità, Ormoni, Salute Donna
Ultimo aggiornamento:

    Botero

    Per le donne ingrassare è una spirale che precipita nel vuoto: più le donne ingrassano e più tendono a ingrassare. Non sarebbero solo le malattie cardiocircolatorie, metaboliche, le sindromi che fanno star male e soffrire l’apparato muscolo scheletrico della donna, come anche i problemi di salute legati al grasso e agli ormoni, ma un fattore di danno generale, che porta la donna ingrassata troppo a pagare il fio di questa malattia grave.

    I chili di troppo secondo una ricerca effettuata da un gruppo di studiosi del Dipartimento di Psichiatria dell’Università Americana del Connecticut porterebbe le donne in sovrappeso ad avere problemi con il lavoro, con la vita sessuale e di coppia, dunque nei rapporti sociali in genere. Inoltre, questa è una curiosità vera e propria, hanno molte più probabilità di essere truffate, raggirate e vittime di reato.

    Le donne grasse, se non sono vittima, diventano carnefice, nel senso che rispetto alla media sono molte le donne criminali che sono in sovrappeso, e sono molte le donne sovrappeso che diventano criminali. Questo fatto deve fare pensare, come hanno sottolineato gli psichiatri, perché lo stress da obesità può sfociare in strane reazioni, che sono poi accompagnate da altrettante mangiate, da cui il fatto che la spirale si stringe sempre di più fino a soffocare la femminilità di queste povere donne.

    Lo studio intero è stato reso noto con una pubblicazione recente sulla rivista “Preventive Medicine” che parla di come sono stati analizzati ben 41.218 adulti americani: a essere considerato è ogni singolo aspetto della vita delle persone obese, per vedere dove sta la differenza rispetto alle persone che sono normali.

    I ricercatori hanno constatato che le donne obese si sentono discriminate e trattate in modo diverso rispetto alle persone non grasse, da cui il fatto che le stesse si sfogano, ancora una volta, sul cibo.

    Foto da Erboristerieedaltro

    371

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BulimiaEstetica e trattamentiMalattieObesitàOrmoniSalute Donna
    PIÙ POPOLARI