Obesità: grazie ad una piccola bici la si contrasta

Obesità: grazie ad una piccola bici la si contrasta

Uno studio, pubblicato sul British Journal of Sports Medicine, ha dimostrato come una mini-bici posta sotto la scrivania può aiutare a contrastare la sedentarietà d’ufficio

da in Benessere, Calorie, Malattie cardiovascolari, News Salute, Obesità, Ricerca Medica
Ultimo aggiornamento:

    obesita piccola bici

    L’obesità, come le altre malattie cardiovascolari, possono essere contrastate, grazie ad un’idea innovativa: una piccola bici che può essere utilizzata mentre si sta al computer. Un modo nuovo e utile per poter migliorare uno stile di vita troppo sedentario, che a causa del lavoro sembra appartenerci sempre di più. La mini-bici sembra essere utile sia da un punto di vista sanitario che economico.

    Lo studio, pubblicato sul British Journal of Sports Medicine, è stato condotto su 18 volontari quarantenni, impiegati d’ufficio. Questi ultimi hanno accettato di essere monitorati, grazie ad un software inserito nei loro computer. L’esperimento è stato protratto per quattro settimane, alla fine delle quali gli impiegati hanno compilato un questionario, nel quale la maggior parte di loro sarebbero disposti ad utilizzare la mini-bici se fosse messa a disposizione dall’ufficio.

    Durante le quattro settimane i volontari hanno usato la mini-bici per 12 giorni, 23 minuti al giorno, e dei 20 chilometri percorsi nelle 24 ore bruciavano circa 500 calorie.

    Questi dati, secondo gli esperti, risultano benefici per l’organismo. Inoltre, è risultato che durante l’esperimento la produttività del lavoro non è diminuito di niente. Potrebbe essere un’idea da non sottovalutare per poter contrastare le malattie cardiovascolari.

    253

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereCalorieMalattie cardiovascolariNews SaluteObesitàRicerca Medica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI