Nimesulide: Associazioni chiedono maggiore trasparenza

Nimesulide: Associazioni chiedono maggiore trasparenza

La Nimesulide finita nell'occhio del ciclone a causa degli anche gravi effetti collaterali che la riguardano dovrebbe essere maggiormente attenzionata da parte delle ASutorità Sanitarie che dovrebbero dare maggiore risalto ai rischi del farmaco

da in Associazioni Consumatori, Farmaci, Febbre, Malattie
Ultimo aggiornamento:

    Nimesulide-fans-finito-nell’occhio-del-ciclone

    C’è sorpresa nel mondo delle Associazioni dei Consumatori siciliani, in particolare dell’Associazione Consumatori Siciliani dopo le restrizioni che l’EMEA ha applicato ad un Fans noto come la Nimesulide, implicata nella comparsa di danni epatici importanti che hanno in qualche caso persino determinato la morte in chi assumeva il farmaco.

    Ciò non significa mettere al bando la Nimesulide, almeno fino adesso; semmai, dopo le restrizioni applicate a livello comunitario e dopo gli effetti avversi studiati in Irlanda, Spagna e Finlandia, dove il farmaco è stato addirittura ritirato dal commercio, ci si chiede se le Autorità non debbano intervenire per rendere noto ai consumatori i maggiori rischi di cui oggi si è a conoscenza dopo assunzione del farmaco.

    Proprio quei maggiori rischi che dovrebbero indurre a limitare l’uso del farmaco, raccomandando che non si dovrà impiegare il prodotto in caso di febbre o sintomi influenzali. Per limitare i danni, l’EMEA raccomanda inoltre che la Nimesulide non deve essere mai la prima scelta per il trattamento del dolore acuto e deve essere usato per il minor tempo possibile.

    A tal ragione dal febbraio 2010, i medici dovranno prescriverlo solo come trattamento di seconda linea, vale a dire se gli altri comuni antidolorifici non hanno funzionato, dopo un’attenta valutazione del paziente.

    Insomma, ciò che chiedono le Associazioni dei Consumatori è che si dia maggiore visibilità ai rischi rappresentati dall’impiego del farmaco, comprese tutte le limitazioni del caso, mettendoli a conoscenza di eventuali restrizioni che il proprio medico di famiglia intenderà assumere nei confronti della Nimesulide.

    338

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Associazioni ConsumatoriFarmaciFebbreMalattie
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI