Musica: non è scritta nei geni

Musica: non è scritta nei geni

Una ricerca americana dimostra che le abilità musicali non sono determinate dai geni, ma derivano dal modellamento del cervello per il continuo esercizio con uno strumento

da in DNA, Neuroni, Primo Piano, Psicologia, Ricerca Medica
Ultimo aggiornamento:

    musica

    Riguardo alla musica esistono dei luoghi comuni secondo i quali i grandi musicisti sono tali perché hanno delle straordinarie capacità che derivano loro dal fatto di essere innate, dall’essere state trasmesse geneticamente. In realtà le cose non stanno esattamente in questo modo, infatti una ricerca americana è riuscita a dimostrare che il genio musicale non dipende da caratteristiche genetiche predefinite e predeterminate.

    Lo studio è stato condotto da Elizabeth Margulis dell’Università dell’Arkansas e ha avuto il merito di riuscire a confermare che le abilità musicali sono il frutto di un continuo esercizio. Con la risonanza magnetica è stata osservata l’attività cerebrale di violinisti e flautisti professionisti, mentre essi erano impegnati ad ascoltare melodie eseguite da violini oppure da flauti.

    Si è potuto appurare che nel cervello dei violinisti le aree cerebrali coinvolte nell’analisi della sintassi e del timbro musicale si attivavano in misura maggiore quando sentivano la musica suonata dal violino rispetto a quando ascoltavano la melodia suonata col flauto. Nei flautisti succedeva il contrario.

    Da questo si è capito che le capacità musicali non sono correlate al corredo genetico degli individui.

    Se così fosse, il cervello dei musicisti avrebbe dovuto rispondere alla stessa maniera ad ogni tipo di musica e non mostrare una maggiore attività solo in corrispondenza di melodie prodotte dallo strumento con il quale ciascuno degli individui si era maggiormente esercitato. Più che altro, visto che il nostro cervello è caratterizzato da una forte plasticità, le reti neurali si modellano con la pratica di un determinato strumento fin da bambini, ecco perché poi il genio musicale sembra una capacità innata.

    Immagine tratta da: mariannadeilabirinti.splinder.com

    328

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DNANeuroniPrimo PianoPsicologiaRicerca Medica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI