Mondiali 2010: gli effetti dell’alta quota nel calcio

Mondiali 2010: gli effetti dell’alta quota nel calcio

Gli effetti dell’alta quota hanno delle ripercussioni sul nostro organismo, condizionando in maniera sensibile le performance sportive dei giocatori nelle partite di calcio

da in Benessere, Insonnia, Nausea, News Salute, Pressione, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    alta quota calcio

    Gli effetti dell’alta quota sono in grado di influenzare le prestazioni sportive dei calciatori. È questo ciò che è emerso da una specifica ricerca che è stata portata avanti dai medici dell’università di Sheffield. Si tratta di uno scoperta molto interessante, che potrebbe spiegare anche i risultati per certi versi molto strani dei Mondiali di quest’anno.

    In effetti le partite di calcio che si svolgono in Sud Africa vengono tenute in luoghi per certi versi molto diversi tra loro, che implicano dei veri e propri sbalzi di quota e tutto questo potrebbe avere delle ripercussioni sulle performance sportive dei giocatori, visto che l’alta quota è in grado di determinare effetti particolari sul nostro organismo. In realtà non ci sono molti studi precedenti sullo stesso argomento. D’altronde applicare le stesse regole che valgono per altri sport come lo sci e l’alpinismo non può essere molto utile.

    Eppure un precedente noto c’è. Si tratta dell’incontro di calcio che venne giocato nel 2007 tra una squadra brasiliana e una boliviana in uno stadio a 4.000 metri sulle Ande. Quell’episodio permise di scoprire informazioni molto interessanti.

    Si è appurato infatti che fino a 500 metri le performance dei calciatori non variano. Al di sopra dei 500 metri la pressione comincia a calare si manifestano alcuni effetti come la perdita di forza, il respiro corto e l’aumento della frequenza cardiaca.

    A 2.000 metri si verificano una serie di sintomi che sono tipici del mal di montagna, come mal di testa, nausea, insonnia, vertigini e senso di affaticamento. Sopra i 3.000 metri diventa veramente difficile riuscire a giocare una partita.

    Immagine tratta da: provincia.mediocampidano.it

    342

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereInsonniaNauseaNews SalutePressionePrimo Piano
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI