Microsoft Health: la nuova enciclopedia medica online

da , il

    healthvault

    Microsoft ha creato da pochi mesi un nuovo portale, che al momento non e’ ancora disponibile in lingua italiana ma che presto lo sara’, il quale si occupa di salute e di malattie. Il portale in discussione si chiama Health Vault, e ha l’utilita’ di contenere un motore di ricerca adattato a fare in modo che siano individuate e catalogate le informazioni di base sulle malattie, i disturbi e i problemi correlati allo stato di salute che l’utente ha interesse di approfondire.

    Per quanto fino ad ora si puo’ trovare catalogato nel portale si nota immediatamente che esso ha delle proporzioni enciclopediche, in quanto si basa sulla letteratura medica per la definizione e l’aggiornamento delle notizie riguardanti le malattie, ma ha una sezione dedicata alle fonti della letteratura on line e della letteratura periodica specialistica, come possono essere ad esempio le riviste o i libri di medicina piu’ noti, correlati al disturbo ricercato.

    Diviso nettamente in due sezioni, una curata dall’informazione medica e una curata dalle sponsorizzazioni, resituisce una accurata e dettagliata quantita’ di informazioni utili al navigatore o allo user registrato al portale stesso.

    La Microsoft in questo campo si trovera’ pero’ ben presto ad avere un concorrente altrettanto aguerrito, in termini di usabilita’, ovvero la Google, che a breve mettera’ a disposizione un servizio simile, chiamato pero’ Google Health, in cui saranno a disposizione analoghe funzioni e analoghe utility. Entrambi i portali non hanno la presunzione di essere prescrittivi.

    Questo almeno e’ quanto si legge al momento tra le note di realizzazione e di copy editoriale di Microsoft Health.