Microonde: adesso non si puo’ piu’ nemmeno scongelare

Secondo ente governativo USA sarebbe dannoso scongelare il cibo normale nel microonde e procedere alla cottura

da , il

    Microonde

    Guai in vista per i single: non solo non esistono nei supermecati le confezioni micro, per chi vive da solo e non puo’ conservare in frigo quantita’ di cibo di vario genere e a conservazione indefinita, ma ora pare che non si possa nemmeno cuocere al microonde i cibi semi congelati, in quanto potrebbe, questo fatto, essere dannoso per la salute.

    Ma andiamo con ordine: nei giorni scorsi le agenzie di stampa hanno riportato una notizia che parla di surgelati e di semicongelati, dando l’allarme per cui i cibi di questo genere non sono da cuocere nel microonde poiche’ potrebbero causare malattie, notizia di fonte governativa.

    Il Governo statunitense avrebbe dato l’allarme per cui secondo un rapporto dell’ente governativo per la salute, l’International Food & Safety Network, una delle abitudini peggiori di chi usa il microonde sarebbe proprio quella di scongelare e cuocere i prodotti da freezer in un solo momento, e se questo in passato era considerato un vantaggio del microonde adesso invece e’ indicato come un danno. Per i buongustai sara’ normale chiedersi a che cosa serve allora il microonde, dato che per quanto riguarda il gusto il gradimento e’ cosa opinabile.

    Chiedendosi allora come mai si va a spendere di piu’ per acquistare il microonde con il programma “defrost” mentre il microonde con solo cottura e grigliata e’ a poco prezzo, il consumatore potrebbe essersi spaventato di fronte a questo allarme.

    Secondo questo allarme sarebbero 350.000 le persone che nei soli USA si ammalano perche’ i cibi nel microonde non vengono cotti bene e i patogeni riescono a sopravvivere.

    L’organizzazione si raccomanda quindi di scongelare e cuocere solo i prodotti per microonde, mentre se si scongela il prodotto normale bisogna cuocerlo in maniera tradizionale o viceversa. Su questo fatto pero’ sara’ bene attendere dei dati certi.