Mente: i videogiochi rendono i bambini altruisti

Mente: i videogiochi rendono i bambini altruisti

Tre recenti studi dimostrano che esistono dei videogiochi non violenti che rendono i bambini più altruisti e più disposti ad aiutare i loro coetanei

da in Aggressività, Bambini, Benessere, Mente, Psicologia
Ultimo aggiornamento:

    mente

    Gli effetti sulla mente causati dai videogiochi sono stati spesso oggetto di molte polemiche soprattutto per l’aggressività che essi possono suscitare nei bambini a seconda del contenuto che propongono. Non tutti i videogiochi infatti si propongono di essere educativi e molti hanno sulla psiche delle ripercussioni che è difficile prevedere. Ma delle recenti scoperte sembrano ridare un valore positivo all’uso dei videogames da parte dei più piccoli.

    Tre studi condotti negli stati Uniti, in Giappone e a Singapore e in Malesia hanno gettato nuova luce sugli effetti che i videogiochi producono nella mente dei bambini. In particolare si è scoperto che esistono dei videogiochi che rendono i bambini più disposti ad essere gentili nei confronti dei coetanei e ad aiutarli maggiormente.

    Nonostante gli approcci scientifici differenti usati nei diversi studi, il risultato emergente è stato sempre lo stesso e questo rende ancora più apprezzabili le conclusioni a cui gli studiosi sono arrivati. Anche le fasce di età dei soggetti coinvolti nelle ricerche sono state diverse e questo fa capire come il risultato va al di là di caratteri specifici legati ai singoli soggetti o alle specifiche culture di cui essi fanno parte.

    A rendere i bambini più disposti nei confronti degli altri sono quei videogiochi che si basano su strategie non improntate alla violenza e che hanno come protagonisti personaggi che si sostengono a vicenda in varie situazioni.

    Più che generalizzare dunque sugli effetti negativi dei videogiochi si dovrebbe puntare l’attenzione sulle forme di relazione che essi inducono ad affermare.

    Immagine tratta da: www.sologames.it

    314

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AggressivitàBambiniBenessereMentePsicologia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI