Meningite: scuola di Busto Arsizio chiusa per un nuovo caso

Meningite: scuola di Busto Arsizio chiusa per un nuovo caso
da in Bambini, Batteri, Meningite
Ultimo aggiornamento:
    Meningite: scuola di Busto Arsizio chiusa per un nuovo caso

    È stato accertato un nuovo caso di meningite all’asilo “Pontida” di Busto Arsizio. La situazione è ora sotto controllo ma per precauzione la scuola è stata chiusa. Questa volta, vittima del contagio, è stato un bimbo di appena 4 anni, ricoverato da lunedì sera all’ospedale De Marchi di Milano dopo che gli accertamenti medici sono risultati positivi alla meningite batterica. Immediate le indagini per prevenire qualsiasi tipo di epidemia verso gli ultimi contatti del bambino. Le condizioni del piccolo sono ora in lieve e costante miglioramento ma si mantiene l’allerta nella scuola dell’infanzia frequentata dal bambino.

    Solo pochi mesi fa, a Milano morivano due studentesse universitarie dopo aver contratto la meningite.

    Lo scorso mese un altro bambino di 8 anni venne ricoverato d’urgenza a Firenze perchè colpito da meningite di tipo C.
    Il bambino di 4 anni originario di Busto Arsizio, provincia di Varese, è stato contagiato da meningite batterica di tipo B, quella più pericolosa perchè causa di gravi infezioni. Ciò nonostante, non si teme per la vita del piccolo.
    L’Asst della Valle Olona tranquillizza la popolazione lombarda: “Non si è in presenza nel nostro territorio di una situazione epidemica e che il ceppo di meningococco isolato, in questo caso, esclude una correlazione con i recenti casi di sepsi meningococcica verificatisi nel territorio lombardo”.

    Per isolare l’unico caso per ora accertato, sono state prese immediate precauzioni nella scuola dell’infanzia “Pontida” di Busto Arsizio: tutti coloro che hanno avuto contati diretti con il bambino contagiato da meningite sono stati sottoposti a specifica profilassi antibiotica; la scuola chiusa al pubblica e gli ambienti correttamente igienizzati secondo le norme previste in tali casi.
    Fino adesso, la Regione Lombardia aveva messo a disposizione gratuitamente i vaccini contro la meningite A, C, W135 e Y. Dal prossimo anno sarà disponibile anche quello contro la meningite batterica di tipo B.

    390

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniBatteriMeningite
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI